Probabili formazioni di Fiorentina-Milan

Serie A

Pioli riproporrà Ibrahimovic dal primo minuto dopo 6 partite e 20 giorni di assenza, in quella che per l'allenatore rossonero non può essere una partita come tutte le altre contro la Fiorentina. Prandelli risponde con il 4-4-2, con l'obiettivo di dare continuità al successo di Benevento. Ecco le probabili scelte dei due allenatori

FIORENTINA-MILAN LIVE

Sfida importantissima per entrambe le squadre, alla ricerca dei tre punti per raggiungere i rispettivi obiettivi: il Milan per continuare a coltivare il sogno scudetto e rafforzare la propria posizione in ottica Champions League, la Fiorentina per dare continuità alla vittoria di Benevento e fare un passo avanti ulteriore verso la salvezza. Un match che non può essere qualcosa di banale per Stefano Pioli, legato da un affetto particolare verso la piazza viola nella quale è stato sia da calciatore che da allenatore. Ecco le probabili scelte dell'allenatore rossonero e di Prandelli.

La probabile formazione della Fiorentina

leggi anche

Castrovilli: "Troveremo un Milan più arrabbiato"

Prandelli ripartirà dai minuti finali del match contro il Benevento, riproponendo uno schieramento visto poche volte nelle precedenti partite: il 4-4-2. Non ci sarà Amrabat, le cui condizioni sono migliorate nell'ultima settimana ma non ancora abbastanza per essere a disposizione. La coppia di centrocampo sarà dunque composta da Pulgar e Castrovilli, con Bonaventura che si sposterà sulla fascia sinistra e Eysseric ad agire sul lato opposto. Davanti confermatissimi Ribery e Vlahovic, mentre in difesa Caceres verrà impiegato da terzino destro e Martinez Quarta sul lato sinistro. In mezzo Pezzella e Milenkovic.

 

FIORENTINA (4-4-2) probabile formazione: Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Eysseric, Pulgar, Castrovilli, Bonaventura; Ribery, Vlahovic. All. Prandelli

La probabile formazione del Milan

leggi anche

Milan, Pioli: "Ibra titolare contro la Fiorentina"

L'emergenza del Milan, soprattutto nel reparto offensivo, rimane ma Pioli può contare nuovamente su Zlatan Ibrahimovic: dopo lo spezzone nel quale è stato impiegato nella gara di Europa League contro il Manchester United, lo svedese a Firenze tornerà titolare dopo 6 partite. Poche le alternative visto che Rebic, Leao e Mandzukic non saranno a disposizione. In difesa out anche Romagnoli e Calabria, confermato dunque Tomori al centro insieme a Kjaer e Dalot favorito su Kalulu per il ruolo da terzino destro. In mezzo agiranno Tonali e Kessiè, mentre il terzetto alle spalle di Ibra sarà composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Brahim Diaz, nell'insolita posizione di esterno a sinistra.

 

MILAN (4-2-3-1) probabile formazione: Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic. All. Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.