Fiorentina-Atalanta, Gasperini: "Papu e mercato? Sono romanzi, conta il campo"

atalanta

L'allenatore nerazzurro presenta la trasferta di Firenze: "Sfida importante e difficile, ma ancora non decisiva. Le parole del Papu e il mercato? Sono romanzi, quello che conta è il campo". Pensiero per Prandelli: "Gli mando un abbraccio, lo stimano in molti"

FIORENTINA-ATALANTA LIVE

Tre punti per difendere il quarto posto e provare a superare chi sta davanti in classifica. Reduce da tre vittorie consecutive in campionato, l'Atalanta di Gian Piero Gasperini si prepara ad affrontare la trasferta contro la Fiorentina in programma domenica sera alle ore 20.45 (in diretta su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251). "Tutte le partite sono importanti, ma non sono ancora decisive. Questo è un campionato bello e appassionante con tante squadre coinvolte, noi siamo nel gruppo. La Fiorentina è una buona squadra, forse non è riuscita a rispettare le aspettative ma sono un buon gruppo", ha affermato in conferenza stampa Gasperini. Che allontana via le voce di mercato che circolano intorno a lui: "Mi rendo conto che bisogna parlare anche di mercato, ma nel nostro ambiente se ne parla poco. A volte sono voci veramente inventate o magari riguardano in procuratori. Le parole del Papu Gomez? Il mercato, così come la vicenda del Papu sono un po' romanzi, quello che conta è il campo. Per tutto il resto c'è tempo".

leggi anche

Gomez: "Non guardo l’Atalanta, fa troppo male"

"Muriel recuperato. Prandelli stimato da tanti"

Capitolo formazione: "Muriel ha avuto una settimana travagliata, ma ha recuperato bene. Malinovskyi ha sempre giocato, ora sta attraversando un gran periodo. Freuler e Romero diffidati? Non si possono fare calcoli, le gare con la Fiorentina sono sempre state difficili; quella viola è una società che presto può tornare ai livelli di prima. Forse abbiamo preso noi il posto loro, credo che avranno le possibilità per tornare a crescere. Per sostituire Pessina ci sono diverse soluzioni, spiace perdere giocatori per il Covid", ha affermato Gasperini. Che ha concluso con un pensiero su Prandelli, ex allenatore della Fiorentina: "Gli mando un grande abbraccio, mi dispiace moltissimo ma c'è tanta gente che lo stima".