Roma, riecco Zaniolo: primo allenamento in gruppo con la Primavera

roma
©LaPresse

Il trequartista proseguirà nelle prossime settimane il lavoro con la formazione di Alberto De Rossi, alternando allenamenti in gruppo a sedute individuali sul potenziamento muscolare, poi raggiungerà Fonseca e i compagni. L'obiettivo è quello di strappare una convocazione prima della fine del campionato

Dopo sette mesi Nicolò Zaniolo è tornato a svolgere un allenamento in gruppo. Non con la prima squadra, bensì con la formazione Primavera della Roma. Per il centrocampista si tratta del primo vero allenamento, pur senza contrasti, dal 7 settembre 2020, giorno in cui ha subito la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro nel match di Nations League tra Italia e Olanda. Per Zaniolo è un ulteriore step nel percorso di recupero: nei prossimi giorni proseguirà il lavoro programmato con la Primavera, alternando allenamenti in gruppo a lavoro individuale sul potenziamento muscolare. La visita di controllo effettuata la settimana scorsa dal professore Christian Flick, infatti, ha evidenziato ancora un 10% di tono muscolare da recuperare, motivo per cui il rientro è slittato di circa 3-4 settimane. Giorni in cui Zaniolo concluderà il ciclo di allenamenti con la Primavera, prima di raggiungere Fonseca e i compagni di squadra. L'obiettivo è quello di strappare una convocazione prima della fine del campionato, fissata per il 23 maggio.

Verso Roma-Ajax: torna Mkhitaryan dal 1'

leggi anche

Fonseca: "Bene oggi, con Ajax non è ancora chiusa"

 

Intanto la Roma è tornata in campo per preparare il ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax. Rispetto alla formazione vista contro il Bologna, Fonseca dovrebbe confermare solo tre giocatori: Mancini, Ibanez e Diawara. Per il resto sono previsti otto cambi, con il ritorno tra i titolari di Mkhitaryan che non gioca una partita dall'inizio dal 3 marzo, contro la Fiorentina. Al fianco dell'armeno giocherà Pellegrini, con Dzeko al centro dell'attacco. Così come nel match d'andata ci sarà Calafiori al posto di Spinazzola, mentre a destra giocherà Karsdorp, assente ad Amsterdam per squalifica. Per il resto dovrebbe essere la stessa squadra vista giovedì scorso, con Pau Lopez in porta, Mancini, Cristante e Ibanez in difesa e la coppia Veretout-Diawara in mediana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport