Sampdoria-Verona, Silvestri provoca Gabbiadini prima del rigore. VIDEO

VIDEO

"Classico centralone, io sto qua e non mi muovo" aveva detto il portiere del Verona. Un giochino che era riuscito con Ibra. Ma l’attaccante della Samp è stato freddo e dal dischetto l’ha spiazzato

VERONA-FIORENTINA LIVE - SAMPDORIA-VERONA  3-1, GOL E HIGHLIGHTS

I momenti che precedono l’esecuzione di un calcio di rigore sono delicatissimi per la concentrazione di chi para ma soprattutto per chi tira. Marco Silvestri lo sa bene, per questo spesso cerca di distrarre gli avversari incaricati della battuta. Ci ha provato anche durante Sampdoria-Verona, quando ha detto a Manolo Gabbiadini "Il classico centralone, io sto qua e non mi muovo", alludendo ad una conclusione in mezzo alla porta. L’attaccante però non si è caduto nella trappola e ha trasformato il rigore spiazzando il portiere, per il momentaneo 2-1.

Silvestri e i rigori, i precedenti

vedi anche

La Samp vince in rimonta, 3-1 al Verona

Le sue parole ebbero effetto su Zlatan Ibrahimovic, che in Milan-Verona calciò alto dal dischetto. Silvestri gli aveva detto che avendolo già sbagliato in Europa League, avrebbe fallito anche in quel caso e così è stato. Esito diverso invece con Orsolini. "Non lo devi calciare tu perché lo paro" aveva detto il portiere, prima però di essere infilato dal tiro dell’attaccante del Bologna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport