Cagliari-Roma 3-2, gol e highlights: decidono Lykogiannis, Marin e Joao Pedro

SERIE A

Gran partita del Cagliari che continua a credere nella salvezza, batte la Roma 3-2 e raggiunge al quartultimo posto il Benevento a quota 31 (insieme al Torino che però ha due gare in meno). Nel primo tempo la sblocca Lykogiannis, ma la Roma pareggia con Carles Perez. Nella ripresa in gol Marin e Joao Pedro, Fazio la riapre ma non basta alla squadra di Fonseca

SAMP-ROMA LIVE - LA CLASSIFICA

CAGLIARI-ROMA 3-2 (Highlights - Pagelle)

4' Lykogiannis (C), 27' C. Perez (R), 57' Marin (C), 64' Joao Pedro (C), 69' Fazio (R)

 

CAGLIARI (3-4-1-2): Vicario; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin (82' Duncan), Deiola, Lykogiannis (75' Zappa); Joao Pedro; Pavoletti (75' Cerri), Simeone (82' Simeone). All. Semplici

 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling (59' Cristante), Fazio; Santon (59' Karsdorp), Villar, Diawara (75' Veretout), Bruno Peres (46' Spinazzola); Carles Perez, Pellegrini (59' Mkhitaryan); Borja Mayoral. All. Fonseca

 

Ammoniti: Marin, Simeone, Cristante, Duncan

 

In attesa di quello che sarà molto probabilmente uno scontro salvezza decisivo, il 9 maggio prossimo ci sarà Benevento-Cagliari (all'andata vinse la squadra di F. Inzaghi), il Cagliari raggiunge in classifica proprio i giallorossi grazie a un successo preziosissimo contro, guarda caso, un'altra giallorossa. La Roma, con un pizzico di testa già al Manchester United, esce sconfitta dalla Sardegna Arena per 3-2 al termine di una gara molto ben giocata dal Cagliari e che la squadra di Fonseca ha provato comunque a raddrizzare. Gli eroi di giornata, per la formazione di Semplici, sono stati Lykogiannis, Marin e Joao Pedro che hanno segnato le reti decisive. Grazie a questo successo il Cagliari raggiunge il Benevento al quartultimo posto a quota 31 punti, insieme anche al Torino che, però, ha due partite in meno.

 

Quanto alle scelte di formazione, Semplici schiera una squadra offensiva con Joao Pedro dietro Pavoletti e Simeone e Nandez sulla destra. Turnover per la Roma con Fonseca che concede spazio a Fazio, Santon, Carles Perez e Borja Mayoral. Il Cagliari parte aggressivo, pronto a dare un'impronta netta alla gara e già al 4' è in vantaggio grazie a Lykogiannis che sfrutta un assist di Nandez per battere Pau Lopez. La Roma non ci sta e dopo qualche minuto di difficoltà prova a prendere le redini del gioco in mano. Il Cagliari si difende ma non può nulla sulla bella iniziativa di Carles Perez che si vede respingere la prima conclusione ma sulla seconda fa 1-1. La gara vive di folate e la seconda parte del primo tempo vede ancora una chance per parte: Fazio sfiora il vantaggio di testa e Godin, sempre di testa, va vicino al 2-1 per i suoi.

 

Nella ripresa, la partenza del Cagliari è all'altezza di quella del primo tempo. Marin scaraventa alle spalle di Pau Lopez un destro dai 25 metri che riporta avanti la squadra di Semplici. La Roma corre ai ripari, Fonseca inserisce Cristante, Mkhitaryan e Veretout ma è il Cagliari a portarsi avanti di due gol grazie a una bella girata di testa di Joao Pedro che anticipa tutti sul primo palo e batte Pau Lopez. Gara chiusa? Per nulla perché la Roma non ci sta a perdere e dopo una manciata di minuti accorcia ancora le distanze: questa volta il colpo di testa di Fazio finisce in rete. Si accendono 20' finali di grande agonismo. La Roma va a caccia del pareggio e il Cagliari difende con le unghie un successo che sarebbe preziosissimo. E alla fine la squadra di Semplici viene premiata: 3 punti che valgono uno spiraglio verso una salvezza fino a qualche tempo fa insperata. Per la Roma, testa al Manchester United e alla semifinale di Europa League.

1 nuovo post
E' finita. Gran partita del Cagliari che continua a credere nella salvezza, batte la Roma 3-2 e raggiunge al quartultimo posto il Benevento a quota 31 (insieme al Torino che però ha due gare in meno). Nel primo tempo la sblocca Lykogiannis, ma la Roma pareggia con Carles Perez. Nella ripresa in gol Marin e Joao Pedro, Fazio la riapre ma non basta alla squadra di Fonseca
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
93' Giallo a Duncan
- di Redazione SkySport24
90' Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
88' Sforzo finale del Cagliari che ora si difende tutto sotto la linea della palla con la Roma protesa in avanti alla ricerca del gol del pari
- di Redazione SkySport24

Era dal 2012/13 che la Roma non incassava piú di 50 gol nelle prime 33 giornate di campionato (54 in quel caso).

- di Redazione SkySport24

Tra le prime 13 squadre della classifica attuale di Serie A la Roma é quella che ha subito piú gol (51).

- di Redazione SkySport24
Ammonito!
83' Ammonito Cristante
- di Redazione SkySport24
Cambio!
82' Entrano Rugani e Duncan, escono Simeone e Marin
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
80' Giallo a Simeone
- di Redazione SkySport24
77' Roma vicina al pari con un altro colpo di testa ma questa volta di pellegrini, Vicario riesce a respingere con una bella parata a terra
- di Redazione SkySport24
Cambio!
75' Esce Diawara, entra Veretout
- di Redazione SkySport24
Cambio!
75' Escono Pavoletti e Lykogiannis, entrano Cerri e Zappa
- di Redazione SkySport24

La Roma ha subito almeno due gol in sei delle ultime 10 partite di Serie A.

- di Redazione SkySport24

Il Cagliari é la vittima preferita di Federico Fazio in Serie A (3 reti delle 11 totali nella competizione sono arrivate contro i sardi)

- di Redazione SkySport24

Joao Pedro é solo il secondo giocatore della storia del Cagliari a segnare almeno 15 gol in due distinti campionati di Serie A (l'altro é Gigi Riva, che ci é riuscito in 5 campionati).

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: ancora dagli sviluppi di un angolo, sempre da destra, Fazio s'inserisce sul secondo palo e batte Vicario. Gara riaperta e si preannunciano 20 minuti finali di fuoco
- di Redazione SkySport24
Gol!
69' La riapre Fazio, gol della Roma
- di Redazione SkySport24

João Pedro ha segnato ben 6 gol nelle sue ultime 4 presenze in Serie A contro la Roma: quella giallorossa é la sua vittima preferita nel massimo campionato.

- di Redazione SkySport24

Marin é uno dei tre giocatori del Cagliari (insieme a Joao Pedro e Pavoletti) a vantare almeno 3 gol e almeno 3 assist in questo campionato.

- di Redazione SkySport24

Terzo gol in questo campionato per Marin: é il centrocampista del Cagliari che ha realizzato piú gol finora. In generale solo Simeone e Joao Pedro hanno segnato piú di lui in questa Serie A tra i sardi.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport