Infortunio Koulibaly, distrazione muscolare: il Napoli lo perde per due settimane

L'INFORTUNIO

Il difensore è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la distrazione di primo grado del gastrocnemio mediale della gamba destra. Koulibaly rischia uno stop di circa 10-14 giorni e potrebbe dunque saltare le gare decisive per la corsa Champions della squadra di Gattuso

SPEZIA-NAPOLI LIVE

Brutte notizie per il Napoli, che in vista delle ultime gare decisive per la corsa Champions potrebbe essere costretto a fare a meno di uno dei suoi giocatori più importanti. Kalidou Koulibaly, come comunicato dalla società azzurra attraverso un report apparso sul proprio sito ufficiale, ha riportato un infortunio alla gamba destra e non ha lavorato con il resto dei compagni. "Koulibaly - si legge - si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la distrazione di primo grado del gastrocnemio mediale della gamba destra. Il difensore azzurro ha svolto terapie".

I tempi di recupero e le prossime partite del Napoli

vedi anche

Volata Champions: la situazione aggiornata

Ancora da valutare i tempi di recupero, ma stando alle prime indiscrezioni Gattuso rischia di dover rinunciare al suo difensore per un periodo di circa 10-14 giorni. Gli azzurri saranno impegnati sabato 8 maggio sul campo dello Spezia, martedì 11 nel turno infrasettimanale in casa con l'Udinese, domenica 16 nel lunch match del Franchi contro la Fiorentina e chiuderanno la stagione ail 23 maggio al Maradona contro il Verona: quattro partite decisive per conquistare un posto tra le prime quattro.