Roma, Totti nel 2011: "Lavorare con Mourinho? Sì, mi piacerebbe". VIDEO

IL VIDEO

In un'intervista di dieci anni fa a Sky per "I Signori del Calcio" Totti rispose a una domanda su Mourinho, fresco nuovo allenatore giallorosso: "Se mi piacerebbe lavorare con lui? Sì, è un grande allenatore e me ne hanno parlato benissimo a livello umano. È uno che ti dà tanto"

ROMA-MAN UNITED LIVE

I RETROSCENA DELLA TRATTATIVA MOU-ROMA

Dieci anni fa. Era un'intervista per "I Signori del Calcio", protagonista Francesco Totti, capitano della Roma ancora per sei stagioni prima del ritiro del 2017. L'altro protagonista, ma della domanda, José Mourinho. L'uomo del triplete nerazzurro che, nel frattempo, era passato al Real Madrid. E che oggi (cioè dalla prossima stagione) sarà proprio allenatore giallorosso. Il futuro della panchina e il passato della storia del club, l'eterno capitano. "Se mi piacerebbe lavorare con Mourinho? Sì, dico la verità, mi piacerebbe" - rispose al tempo Totti.

L'intervista: "Mou persona di alto livello"

LE PAROLE

Moratti: "Mourinho è l'uomo giusto per la Roma"

Nel frattempo, nel 2021, Roma è diventato un punto in comune di entrambi, anche se nelle rispettive carriere José non è mai stato allenatore di Francesco, oggi impegnato nel mondo dello scouting. "Parlando con alcuni giocatori che sono stati allenati da lui mi hanno detto che è una persona di alto livello - proseguì sempre Totti in quell'intervista del 2011 -, oltre ad essere di alto livello come allenatore, il che è evidente. Me ne hanno parlato come persona, e penso che sia la cosa più importante per un giocatore. E mi è stato riferito che ti dà tanto, e quando un giocatore riceve tanto, dà tanto". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche