Fonseca dopo Roma-Crotone: "Mio futuro ancora in Italia? Ora non posso dire nulla"

Serie A

Dopo la vittoria contro il Crotone l'allenatore giallorosso è tornato sul ko di Manchester mentre ha glissato sul suo futuro: "Ancora in Italia? Ora non posso dire nulla". Intanto sui social anche Mourinho fa i complimenti ai giallorossi...

ROMA-CROTONE 5-0, GOL E HIGHLIGHTS

Un mese dopo la Roma torna a vincere in campionato: 5-0 contro il Crotone. I tre punti conquistati all'Olimpico permettono alla Roma di tornare al settimo posto in classifica, davanti al Sassuolo: "Abbiamo creato diverse occasioni, era importante gestire la stanchezza di qualche giocatore - ammette Fonseca -. Molti di loro avevano giocato contro il Manchester United, era difficile mantenere la stessa intensità per tutto il match".

"Bene Darboe, Reynolds ha bisogno di tempo"

approfondimento

Dal barcone alla prima in A: la storia di Darboe

Rotazioni e turnover che hanno portato Fonseca a lanciare tanti giovani. A partita in corso ha fatto il suo esordio Bove, settimo giocatore della primavera al debutto in questa stagione, mentre dal primo minuto sono scesi in campo Darboe e Reynolds: "Darboe sta molto bene e sta dimostrando le sue qualità - racconta Fonseca - Reynolds è arrivato in un calcio diverso e ha giocato per la prima volta da terzino sinistro. Ha qualità, ma ha bisogno di tempo perché è un giovane".

"Futuro in Italia? Ora non posso dire nulla"

HIGHLIGHTS

Roma-Crotone 5-0

Guardando al passato e alla semifinale di Europa League contro il Manchester United, Fonseca non rimpiange nulla: "Rifarei le stesse scelte. La squadra all'andata ha disputato un buon primo tempo e non avevamo ragioni per cambiare. Nella ripresa abbiamo preso gol in transizione, ma la strategia era corretta". Guardando al futuro, invece, e all'eventualità di restare in Italia e (magari) sfidare Mourinho, Fonseca fa catenaccio: "In questo momento non posso dire niente".

mourinho post

I complimenti di Mou via social

approfondimento

Tutti i retroscena di Mourinho alla Roma

Via social sono arrivati i complimenti anche da parte del prossimo allenatore giallorosso, José Mourinho. "È stato molto corretto e onesto con me - ha spiegato Paulo Fonseca -. Ho un buon rapporto con lui, abbiamo parlato e non c'è alcun problema". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche