Milan in Champions, Maldini: "Questo non è un punto di arrivo". VIDEO

milan
©Getty

Il Dt rossonero Paolo Maldini ha parlato ampiamente a Sky Calcio Club nel post-partita di Bergamo: "Abbiamo sempre superato i momenti difficili, traguardo meritato. Ma questo non è un punto di arrivo, il Milan deve essere stabilmente in Champions League"

VIDEO. LA FESTA CHAMPIONS NELLO SPOGLIATOIO ROSSONERO

Festa grande per il Milan a Bergamo: a Sky Calcio Club, dopo Stefano Pioli, è intervenuto anche Paolo Maldini: "Credo che nessuno possa smentire il fatto che sia un traguardo meritato, perché lo abbiamo fatto credendoci, soffrendo come è naturale che sia, perché siamo la squadra più giovane d'Italia. Dobbiamo riuscire a fare dimenticare quello che è stato il Milan di Berlusconi perché i tempi e gli investimenti sono diversi: ci è stato richiesto di abbassare il monte-ingaggi e di ringiovanire la squadra. E quindi bisogna essere creativi. Devo dire che questo gruppo di lavoro lo è stato, la società è stata a supporto di questo lavoro e il mister e i ragazzi hanno fatto un lavoro fantastico".

"Il Milan deve essere stabilmente in Champions"

approfondimento

Pioli: "Questa squadra meritava il secondo posto"

"Di momenti difficili - ha proseguito Maldini - ce ne sono stati tanti, ma è stata fondamentale la mentalità di non cercare scuse o alibi". Infine Maldini chiarisce: "Questo non è un punto di arrivo: il Milan deve essere stabilmente in Champions League. Per crescere dobbiamo essere stabili in questa competizione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche