Probabili formazioni di Fiorentina-Inter

Serie A
©Getty

Inzaghi rilancia dal primo minuto Calhanoglu e Perisic, out Correa e Vidal, in attacco Dzeko con Lautaro. Italiano punta su Saponara. Le probabili formazioni di Fiorentina-Inter, ore 20.45

FIORENTINA-INTER LIVE

Una sfida tutta da vivere tra due squadre che hanno iniziato in maniera ottimale la stagione. Al Franchi, fischio d'inizio ore 20.45, questa sera si gioca Fiorentina-Inter, gara valida per il turno infrasettimanale della quinta giornata di Serie A. Nove i punti conquistati fino a questo momento dalla viola, 10 invece quelli ottenuti dai nerazzurri.

La probabile formazione della Fiorentina

leggi anche

Italiano: "Con l'Inter la partita più difficile"

Italiano dovrà rinunciare a Pulgar, non convocato causa affaticamento muscolare, e Castrovilli. L’allenatore viola ritrova però Venuti (nuovamente disponibile ma in dubbio la sua presenza dal primo minuto) e Nico Gonzalez, recuperato dopo il problema all’adduttore. L’argentino però dovrebbe partire dalla panchina, al suo posto spazio dal primo minuto a Saponara. In difesa, da destra a sinistra, agiranno Odriozola, Milenkovic, Igor e Biraghi.

 

 

FIORENTINA (4-3-3) Probabile formazione: Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Saponara. Allenatore: Italiano.

La probabile formazione dell'Inter

leggi anche

L'impatto dei nuovi acquisti: Dzeko sempre 1°

Non convocati Correa, Vidal e Sensi e per infortunio, Simone Inzaghi rilancia dal primo minuto Hakan Calhanoglu come interno di centrocampo e Perisic largo a sinistra; a destra conferma da titolare per Dumfries dopo la prova positiva contro il Bologna, a completare il reparto saranno Barella e Brozovic. Nessuna novità in difesa, dove davanti Handanovic agiranno Skriniar, De Vrij e Bastoni;  in attacco tandem composto da Edin Dzeko e Lautaro Martinez, entrambi in gol nel 6-1 contro il Bologna.

 

INTER (3-5-2) Probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. Allenatore: Inzaghi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche