Probabili formazioni di Milan-Venezia

Serie A
©Getty

Tante assenze e turnover nei rossoneri, Pioli senza Ibra e Giroud si affida ancora a Rebic, in difesa invece Kalulu e la novità Gabbia. Zanetti punta su Aramu, ballottaggio Forte-Henry. Milan-Venezia in diretta dalle 20.45 su Sky Sport Calcio, Sky Sport Uno, Sky Sport 251 e Sky Sport 4K

MILAN-VENEZIA LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

Tornare subito al successo dopo il pareggio contro la Juventus: il Milan affronta il Venezia nel turno infrasettimanale della 5^ giornata di Serie A con il chiaro obiettivo di conquistare i tre punti davanti ai propri tifosi. La squadra di Zanetti invece è reduce dal ko con lo Spezia. Milan-Venezia, in diretta questa sera dalle ore 20.45 su Sky Sport Calcio, Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet), Sky Sport 251 (satellite e internet) e Sky Sport 4K (sul 213 di Sky Q via satellite).

La probabile formazioni del Milan

approfondimento

Soluzioni, mentalità e Rebic: così il Milan va

Assenti gli infortunati Ibrahimovic, Giroud, Calabria, Kjaer, Bakayoko e Krunic, Stefano Pioli dà un turno di riposo al centro della difesa anche a Tomori. Al suo posto, a far coppia con Romagnoli, ci sarà Gabbia. A destra occasione dal primo minuto per Kalulu, entrato bene a gara in corso contro la Juventus, a sinistra gioca Theo Hernandez. In porta confermato Maignan, che ha smaltito il problema alla mano che lo aveva messo in dubbio per la gara dello Stadium. A centrocampo rifiata Kessié, con Tonali spazio a Bennacer. Nel trio di trequartisti il dubbio riguarda la fascia destra, con Florenzi ancora non al 100%: se non ce la dovesse fare, spazio a Saelemaekers dal primo minuto. A completare il reparto ci saranno Brahim Diaz e Leao, in attacco ancora Rebic nel ruolo di punta centrale.

 

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Maignan; Kalulu, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Florenzi, Brahim, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli.

La probabile formazione del Venezia

leggi anche

Zanetti: "Milan miglior squadra della Serie A"

Una sola certezza "Aramu sta bene e gioca", poi "tanti ballottaggi". Zanetti non ha svelato molto della formazione che scenderà in campo a San Siro contro il Milan. In difesa, oltre all’ex Caldara, dovrebbe giocare dal primo minuto Molinaro, a centrocampo spazio dal primo minuto a Peretz che comporrà il reparto con Vacca e Busio. In avanti sicuri del posto Aramu e Johnsen, il ballottaggio per il ruolo di punta centrale è tra Henry e Forte, con quest’ultimo leggermente favorito.

 

VENEZIA (4-3-3) Probabile formazione: Maenpaa; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Peretz, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. Allenatore: Zanetti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche