Squalificati Serie A, le decisioni del giudice sportivo: stop per Gonzalez e Mihajlovic

GIUDICE SPORTIVO
©IPA/Fotogramma

Primi provvedimenti verso la sesta giornata di Serie A: stop di un turno per Nico Gonzalez della Fiorentina, espulso contro l'Inter. Squalifica anche per l'allenatore del Bologna Mihajlovic. Ammenda di 10 mila euro per il Verona per "cori insultanti di matrice territoriale" dei suoi tifosi contro la Salernitana

SERIE A, 6^ GIORNATA LIVE

Arrivano i primi verdetti del giudice sportivo in vista della sesta giornata di Serie A, effetti delle partite sin qui giocate nel turno infrasettimanale. Stop di un turno per Nico Gonzalez della Fiorentina, espulso per doppia ammonizione per proteste nei confronti dell'arbitro nella partita persa per 3-1 al Franchi dai viola contro l'Inter. L'argentino ha voluto scusarsi con i tifosi su Instagram: non sarà a disposizione domenica nella trasferta sul campo dell'Udinese. Squalifica per una giornata anche per Sinisa Mihajlovic: l'allenatore del Bologna, spiega il comunicato del giudice sportivo, ha "al 47' del secondo tempo contestatato con veemenza una decisione arbitrale". Quella che ha portato all'assegnazione del rigore del 2-2 del Genoa, trasformato da Criscito. Ammonito l'allenatore della Salernitana Fabrizio Castori, mentre arriva lo stop per un turno per il preparatore atletico del club granata, Marco Celia, per proteste nei confronti dell'arbitro nella partita pareggiata contro il Verona.

Multa al Verona: cori di discriminazione territoriale

Tra i provvedimenti a carico dei club, c'è una multa di 10mila euro nei confronti del Verona: nel corso del secondo tempo della partita giocata a Salerno, si legge nel referto, i tifosi dell'Hellas hanno "intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche