Juric dopo Napoli-Torino: "Sfortunati, abbiamo avuto più occasioni da gol di loro"

torino

L'allenatore granata recrimina dopo la sconfitta del Maradona: "Abbiamo fatto una partita molto seria e creato occasioni da gol nitide. La squadra sta crescendo bene, ma in questo momento facciamo ottime prestazioni e risultati carenti". E sul ritorno di Belotti: "Ci vorrà un po' di tempo per vederlo in forma perchè è stato fermo un mese. Lui e Sanabria insieme? Soluzione che non mi piace"

NAPOLI-TORINO 1-0, GOL E HIGHLIGHTS

Il Torino gioca un'altra buona partita contro una big del campionato, come nel derby disputato contro la Juventus prima della sosta perde 1-0 nei minuti finali. Al Maradona è Osimhen a punire la formazione granata. Ivan Juric è però soddisfatto al fischio finale e recrimina per il risultato negativo: "Il Torino ha avuto più occasioni da gol del Napoli. Abbiamo fatto una partita molto seria, abbiamo concesso il rigore con un'ingenuità, ma abbiamo creato occasioni da gol nitide. Dispiace perchè sul gol subito c'è stata un po' di sfortuna. Ci manca un po' di qualità in alcuni giocatori che sono infortunati, ma la squadra sta crescendo bene. Dobbiamo crescere nel palleggio e finalizzare meglio, ma per questo abbiamo anche recuperato Belotti, una buona soluzione in più per me. Ho idea di quello che sarà il Toro, in questo momento ottime prestazioni e risultati carenti rispetto a quello che stiamo proponendo".

"Belotti deve entrare in forma. Lui con Sanabria? Non mi piace"

leggi anche

Spalletti: "Insigne continuerà a tirare i rigori"

E a proposito di Belotti, Juric ha commentato così il rientro in campo del proprio capitano: "Belotti è un ragazzo splendido che sta lavorando tanto per tornare forma. Ci vorrà un po' di tempo perchè per un mese è rimasto fermo, ma il Gallo ci può dare tanto. E' un giocatore importante e il suo atteggiamento è molto positivo, mi auguro che piano piano entri in forma. Lo dobbiamo gestire bene, ma già stasera mi ha dato dei bei segnali". Possibile che Belotti e Sanabria giochino insieme? Su questo Juric non ha dubbi: "Abbiamo fatto solo una partita con Sanabria e Belotti insieme a Firenze ed è stata la partita più brutta da quando alleno. Non mi piace questa soluzione. Altre soluzioni ci danno molta più fluidità, forse anche io non sono bravo ad allenare con due attaccanti, ma è un tipo di calcio che non mi entusiasma. Magari tra un mese penserò diversamente. Con Pjaca e Brekalo dietro la punta abbiamo segnato anche diversi gol e le cose andavano abbastanza bene in attacco. La partita contro il Sassuolo è stata quella in cui abbiamo avuto imprevedibilità e cercherò di seguire quella strada. Quando recupereremo qualche giocatore avremo più qualità".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche