Juventus, infortunio Bernardeschi e Kean: contro il Sassuolo non ci saranno

juventus
©Getty

Lieve distorsione alla spalla destra per Bernardeschi, uscito nel corso del primo tempo della sfida con l'Inter. Match al quale non ha preso parte Kean, alle prese con un affaticamento alla coscia destra dopo l'allenamento di sabato scorso. Gli esami hanno escluso lesioni muscolari, ma entrambi non saranno a disposizione per Juventus-Sassuolo di mercoledì

LE PROBABILI FORMAZIONI

Neanche il tempo di godersi il pareggio riacciuffato nei minuti finali contro l'Inter, che la Juventus deve subito concentrarsi sul prossimo impegno, mercoledì alle 18.30 contro il Sassuolo all'Allianz Stadium. E' stato lo stesso Massimiliano Allegri nell'immediato post partita di San Siro a richiamare l'attenzione sull'importanza della prossima gara, con i bianconeri che sono adesso a -10 dalla vetta della classifica e non possono permettersi ulteriori passi falsi.

Bernardeschi e Kean out contro il Sassuolo

approfondimento

Inter rimontata, già 9 i punti persi da vantaggio

Match con il Sassuolo al quale non prenderanno parte Federico Bernardeschi e Moise Kean: il primo ha riportato una lieve distorsione alla spalla destra, senza lesioni di tipo capsulo-legamentose, durante il primo tempo della sfida all'Inter, mentre il secondo non è stato nemmeno convocato a San Siro a causa di un affaticamento alla coscia destra durante l'allenamento di sabato. Anche per lui gli esami strumentali hanno escluso lesioni, ma in via precauzionale non sarà convocato nemmeno lui per la gara di mercoledì.

La conferma dal profilo Instagram di Cuadrado

Un'ulteriore conferma delle condizioni fisiche di Bernardeschi e Kean l'ha fornita, involontariamente, Juan Cuadrado. L'esterno colombiano ha infatti pubblicato una storia sul proprio profilo Instagram, nella quale è intento a prendere in giro Weston McKennie, presentatosi all'allenamento con un look decisamente stravagante. Alle spalle dei due calciatori si legge però il programma di allenamento previsto dalla Juventus per la giornata di lunedì, nel quale Kean e Bernardeschi figurano appunto nella lista "orari differenziati" (così come Rabiot, ancora in fase di recupero dopo la positività al Covid).

Cuadrado su Instagram

Il comunicato della Juventus

leggi anche

La Serie A riparte subito: c'è l'infrasettimanale

"Bernardeschi, nel corso del match di ieri sera, ha riportato una lieve distorsione della spalla destra, gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni capsulo-legamentose. Kean, a seguito dell’affaticamento muscolare alla coscia destra riferito al termine dell’allenamento di sabato, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari. Le condizioni di entrambi verranno monitorate di giorno in giorno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche