Infortunio Osimhen, operato a Napoli per ridurre le fratture a zigomo e orbita sinistra

NAPOLI
©Getty

L'attaccante del Napoli è stato operato nella mattinata di martedì a Napoli per la riduzione delle fratture scomposte a zigomo sinistro e orbita rimediate dopo lo scontro aereo con Skriniar, nel corso della trasferta di San Siro contro l'Inter. Intanto si è infortunato anche Anguissa (salta Spartak Mosca e Lazio) e Insigne, alle prese con una tendinopatia al ginocchio destro: anche lui salterà la trasferta in Russia

NAPOLI-LAZIO LIVE - LE NEWS SULL'INFORTUNIO DI INSIGNE

 Victor Osimhen è stato sottoposto a Napoli a intervento chirurgico per la riduzione delle fratture scomposte a zigomo e orbita sinistra rimediate in uno scontro aereo con Milan Skriniar, nel corso della sfida di San Siro contro l'Inter, in cui è arrivata la prima sconfitta in campionato. L'occhio di Osimhen si è subito gonfiato, il giocatore è uscito dal campo con le sue gambe ma è stato subito portato all'ospedale Niguarda di Milano, dov'è rimasto sotto osservazione per una notte fino alle dimissioni di lunedì mattina. Rientrato a Napoli in serata, è stato operato nella mattinata di martedì dal Prof. Gianpaolo Tartaro coadiuvato dal Responsabile Sanitario del club Dott. Raffaele Canonico. Non sono ancora chiari i tempi di recupero ma Luciano Spalletti, nella one to one con Sky ha espresso la sua speranza: riaverlo nella partita contro il Milan (in programma il 19 dicembre): "Spero di riaverlo contro i rossoneri. Mi hanno detto i medici che non è un intervento che vieterà di recuperarlo tra tre o quattro partite".

I prossimi impegni del Napoli

vedi anche

Foto e video dell'infortunio di Osimhen

Nel prossimo mese il Napoli dovrà affrontare ben otto partite, le ultime di quest'anno solare. La prima è prevista già mercoledì, quando alle ore 16.30 ci sarà la gara di Europa League a Mosca contro lo Spartak. Successivamente gli azzurri giocheranno tre gare di campionato in una settimana: due al Maradona contro Lazio e Atalanta, intervallata dalla trasferta in casa del Sassuolo. Poi ci sarà l'ultima gara del girone di Europa League in casa con il Leicester (il 9 dicembre) e, infine, le tre giornate conclusive del 2021 di Serie A: il Napoli ospiterà l'Empoli al Maradona il 12 dicembre, poi andrà a San Siro per affrontare il Milan il 19 dicembre e concluderà in casa contro lo Spezia, il 22 dicembre. Dal 9 gennaio al 6 febbraio, poi, in Camerun si disputa la Coppa d'Africa, competizione a cui Osimhen dovrebbe partecipare con la sua Nazionale.

osimhen

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche