Squalificati Serie A, le decisioni del giudice sportivo: un turno a Frattesi. Multa Inter

Serie A
©LaPresse

La prova tv 'incastra' Frattesi, fermato per un turno per aver pronunciato espressioni blasfeme; una giornata di stop anche per Veretout e Gyasi. Multa di 12mila euro all'Inter dopo i cori discriminatori nei confronti dei tifosi del Napoli

UDINESE-GENOA LIVE

Terminata la tredicesima giornata di campionato, arrivano le decisioni del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea in merito ai calciatori squalificati in vista del prossimo turno di Serie A. Sono in totale tre i calciatori, tutti fermati per una giornata, fermati dal giudice sportivo: tra loro spicca la squalifica, arrivata mediante la prova televisiva, di Davide Frattesi del Sassuolo, reo di aver pronunciato "un’espressione blasfema al 9° del secondo tempo, individuabile senza margini di ragionevole dubbio" della gara contro il Cagliari. Il centrocampista neroverde salterà così la gara contro il Milan in programma domenica prossima a San Siro. Gli altri due squalificati, sempre per un turno, sono Jordan Veretout della Roma ed Emmanuel Gyasi dello Spezia, entrambi – già diffidati – sono stati ammoniti nel corso dell’ultima giornata di campionato.

Inter multata per cori discriminatori

approfondimento

Chi ha schierato più giocatori: Genoa 1° in Europa

Come si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla Lega Serie A, il giudice sportivo ha multato l’Inter con 12mila euro di ammenda per "per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, percepiti dai tre collaboratori della Procura". Multe di 2.000 euro a testa infine per Fiorentina e Milan "a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa un minuto l'inizio della gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche