Juventus, accertamenti su contratto e sulle retribuzioni di Ronaldo nell'inchiesta Prisma

juventus
©Getty

Come riportato dall'agenzia Ansa, ci sono accertamenti sui rapporti economici con Cristiano Ronaldo nell'inchiesta della procura di Torino e della Guardia di Finanza sui conti della Juventus che nella giornata di venerdì ha portato a una serie di perquisizioni

SALERNITANA-JUVE LIVE - PLUSVALENZE JUVE, LE NEWS DI OGGI LIVE

Emergono nuovi sviluppi dall’indagine sui conti della Juventus in merito ai 42 trasferimenti con plusvalenze sospette finite nel mirino della Covisoc e sulle quali indaga la Guardia di Finanza che nella giornata di venerdì ha perquisito le sedi della società bianconera a Torino e Milano. Nell'ambito dell'inchiesta denominata "Prisma", al momento sono sei gli indagati tra cui Agnelli, Nedved e Paratici: gli articoli di riferimento per il reato di falso in bilancio sono il 2621 e il 2622 del Codice Civile e il decreto legislativo 74/2000.

Plusvalenze sospette per 282 milioni in tre anni

leggi anche

Caso plusvalenze, Juve: "Chiariremo ogni aspetto"

Plusvalenze per 282 milioni in tre anni "connotate da valori fraudolentemente maggiorati". C'è questo dato – secondo quanto riporta l’agenzia ANSA – alla base dell'indagine della procura di Torino e della Guardia di Finanza, che ieri è sfociata in una serie di perquisizioni negli uffici della Juventus. Indagati i vertici del club bianconero.

Accertamenti sui rapporti economici con Cristiano Ronaldo

leggi anche

Plusvalenze Juve: precedenti e possibili sanzioni

Secondo quanto riporta l’agenzia ANSA, ci sono accertamenti anche sui rapporti economici con Cristiano Ronaldo nell'inchiesta della procura di Torino e della guardia di finanza sui conti della Juventus che ieri ha portato a una serie di perquisizioni. Il calciatore non risulta indagato. I militari però hanno ricevuto dai magistrati l'incarico di cercare "documenti e scritture private" relative al contratto e alle retribuzioni arretrate.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche