Mihajlovic dopo Spezia-Bologna: "Contento a metà, non siamo stati spietati come volevo"

bologna

I rossoblù tornano alla vittoria dopo la sconfitta con il Venezia, ma l'allenatore serbo non è pienamente soddisfatto: "Potevamo fare meglio, non ci dobbiamo accontentare. Abbiamo perso diversi punti contro squadre che finiranno il campionato dietro di noi e anche oggi abbiamo segnato solo su rigore"

SPEZIA-BOLOGNA 0-1, GOL E HIGHLIGHTS

Il Bologna torna alla vittoria dopo la sconfitta contro il Venezia, battendo per 1-0 lo Spezia al Picco. Un risultato che permette ai rossoblù di raggiungere quota 21 punti in classifica. Gli stessi di Juventus e Fiorentina, anche se Sinisa Mihajlovic non è pienamente soddisfatto della prestazione dei suoi: "Sono contento, ma potevamo fare meglio. Sono contento a metà, oggi era importante vincere la partita e non subire gol. Abbiamo creato diverse occasioni, non siamo stati spietati come volevo io. I tre punti sono importanti, sapevamo che sarebbe stata dura e penso che abbiamo vinto meritatamente, ma non ci dobbiamo accontentare. E’ vero che è dal 2002 che non abbiamo 21 punti dopo 14 giornate, però è anche vero che abbiamo perso diversi punti contro squadre che a fine campionato saranno dietro di noi. Ricordo le partite contro Genoa, Udinese e Venezia: avremmo meritato di più, ma abbiamo commesso anche degli errori. Oggi abbiamo rischiato poco o niente e creato tanto, ma non siamo riusciti a segnare se non su rigore".

"Arnautovic non tira bene le punizioni, infatti ha calciato male..."

leggi anche

Arnautovic su rigore, il Bologna passa a La Spezia

Mihajlovic svela poi un curioso episodio in occasione del calcio di punizione battuto da Arnautovic, che ha causato il tocco di mano da rigore di Nzola che ha poi deciso il match: "Ad Arnautovic ho detto che non doveva tirare lui la punizione, perché non le tira bene. Poi ha tirato male e ha preso Nzola. E' andata bene così".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche