Infortunio Kjaer, l'esito dell'operazione del giocatore del Milan: out 6 mesi. Le news

MILAN

Intervento perfettamente riuscito per il difensore danese che si è sottoposto ad artroscopia al ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e la reinserzione del legamento collaterale mediale. Tempi di recupero stimabili in 6 mesi

MILAN-SALERNITANA LIVE

 

Simon Kjaer tornerà in campo tra sei mesi dopo l’operazione al ginocchio in seguito all’infortunio rimediato contro il Genoa. È questo quanto si legge nel comunicato diramato dal Milan che ha fatto il punto sulle condizioni del difensore danese, operato in artroscopia al ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e la reinserzione del legamento collaterale mediale. Tempi di recupero che quasi certamente permetteranno a Kjaer di partecipare al mondiale in Qatar che si disputerà a novembre e dicembre 2022.

Tempi di recupero stimabili in 6 mesi

leggi anche

Pioli: "Vicini a Kjaer, se serve sul mercato..."

Questo quanto si legge nel comunicato pubblicato dalla società rossonera. "AC Milan comunica che nella giornata odierna, Simon Kjær è stato sottoposto ad artroscopia del ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e la reinserzione del legamento collaterale mediale. L'intervento, effettuato presso la Clinica La Madonnina, è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dal Dr. Roberto Pozzoni con l'apporto dell'équipe del CTS (Centro di Traumatologia dello Sport) del Galeazzi alla presenza del Responsabile sanitario del Club, Stefano Mazzoni. Kjær sta bene ed è motivato ad iniziare da subito il percorso riabilitativo. I tempi di recupero sono stimabili in 6 mesi”, conclude la nota.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche