Mazzarri dopo Cagliari-Torino: "Meritavamo di vincere, le sto provando tutte"

Serie A
©IPA/Fotogramma

Il Cagliari continua a non vincere ma il suo allenatore rimane fiducioso: "Continuando così usciremo da questa situazione". Secondo Mazzarri, la sua squadra oggi meritava di più: "Basta guardare le statistiche. Stasera meritavamo i tre punti". Poi la frecciatina al Torino: "Da quando sono andato via io hanno preso 12/13 giocatori e quelli che avevo io non giocano più"

CAGLIARI-TORINO 1-1 HIGHLIGHTS

Il Cagliari produce e crea ma non riesce a vincere neanche questo lunedì sera. Contro il Torino finsice 1-1 e la squadra rossoblù rimane inchiodata in piena zona retrocessione con dieci punti ottenuti dopo le prime sedici giornate. Intervenuto nel post partita, Walter Mazzarri ha analizzato così la partita dei suoi giocatori: "Oggi abbiamo creato di più del Torino, anche se nel finale abbiamo sofferto. Il primo tempo però senza un tiro in porta il Torino si è trovato in vantaggio e per una squadra come noi la partita si era messa in salita. Nel complesso è stata una partita equilibrata, ma se c'era una squadra che meritava di vincere quella era il Cagliari. Basta vedere le statistiche". Un Cagliari che colleziona il quarto pareggio consecutivo. Quattro risultati utili che però non bastano e non soddisfano Mazzarri: "Volevamo vincere, perché dei pareggi almeno due sono state mancate vittorie, con Salernitana o il Verona per esempio. Anche oggi meritavamo tre punti". 

"Le sto provando tutte. Il Torino da quando sono andato via io..."

leggi anche

Cagliari-Toro, bonus Sanabria? No, autogol Carboni

Walter Mazzarri ha continuato nella sua analisi, ribadendo il lavoro fatto per trovare la svolta: "Le sto provando tutte: da quando sono arrivato ho cambiato tanto. Oggi abbiamo giocato contro una delle migliore difese della Serie A, ma nonostante questo abbiamo creato tante occasioni". Poi ha commentato così la squadra granata, ben diversa da come l'aveva lasciata nel 2020: "Da quando sono andato via il Torino ha preso 12-13 giocatori e quelli che c'erano quando c'ero io non giocano più". 

"Se vogliamo vincere dobbiamo prenderci qualche rischio"

leggi anche

Super Joao in rovesciata, Cagliari-Torino 1-1

E tra i tanti cambi provati da Mazzarri, questa sera ce n'è stato un altro, ossia il cambio di Grassi con Pereiro che ha un po' tolto equilibrio alla squadra rossoblù, causando le nuove offensive granata nel finale di gara. Questa l'analisi di Mazzarri sulla scelta di questa sera: "Quando ho messo Pereiro abbiamo perso un po' di equilibrio. Grassi però, che è stato uno dei migliori dandoci equilibrio, mi aveva chiesto il cambio: a quel punto potevo scegliere se mettere Deiola e difendermi o mettere Pereiro. Noi però avevamo bisogno di tre punti perché abbiamo lasciato troppi punti per strada. Dobbiamo prendere anche qualche rischio per provare a vincere. Comunque, con queste prestazioni usciremo da questa situazione". 

Joao Pedro: "Facciamo grandi prestazioni, ma serve di più"

leggi anche

Gravina: "Iter Joao Pedro ok, ma non è il solo"

A fine partita ha parlato anche Joao Pedro, l'autore del gol di rovesciata che ha permesso al Cagliari di evitare la sconfitta. Questo il suo commento: "A caldo credo che nel primo tempo abbiamo fatto bene. Loro hanno fatto gol ma abbiamo continuato a fare il nostro gioco, pareggiando e creando occasioni per vincere: non ce l'abbiamo fatta ma in questo momento dobbiamo raccogliere tutto. Ovviamente volevamo vincere e ci abbiamo provato. Per arrivare alla vittoria servirà mettere sempre qualcosa in più. Comunque stiamo facendo grandi prestazioni". Infine, un commento sul suo gol: "Com'è arrivato? Fortuna". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche