Squalificati Serie A, le decisioni del giudice sportivo per la 17^ giornata

Serie A
©IPA/Fotogramma

Milinkovic-Savic prende un turno di squalifica per la doppia ammonizione presa nel match contro la Samp per "comportamento scorretto nei confronti dell'arbitro". Lunedì la Roma contro lo Spezia senza Mancini e Zaniolo, che contro l'Inter hanno raccolto il quarto cartellino giallo dall'inizio della stagione. Ammende per Berardi, Nestorovski e per l'Hellas Verona. Tutte le decisioni del giudice sportivo

TORINO-BOLOGNA LIVE

Saranno sette i giocatori che non saranno disponibili per il diciassettesimo turno di Serie A, a causa di squalifiche. Due di questi, salteranno un turno per aver preso un cartellino rosso in occasione dell'ultima giornata: si tratta del difensore del Venezia, Pietro Ceccaroni, espulso "per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete", e il centrocampista della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic, espulso per doppia ammonizione nel match contro la Sampdoria, "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli ufficiali di gara". 

Roma, con lo Spezia senza Zaniolo e Mancini

leggi anche

Juve, Kulusevski operato al naso: out 7 giorni

Oltre a Ceccaroni e Milinkovic-Savic, squalificati per cartellino rosso, sono cinque i giocatori di Serie A costretti a dover saltare la diciassettesima giornata per aver raggiunto la quarta ammonizione in campionato: si tratta di Samir dell'Udinese, Ruslan Malinovskyi dell'Atalanta, Nicolò Zaniolo e Gianluca Mancini della Roma e Nicolas Dominguez del Bologna. 

2000 euro a Berardi e Nestorovski, 5000 euro all'Hellas Verone: le altre sanzioni

leggi anche

Serie A, il calendario del prossimo turno

Oltre alle squalifiche, il giudice sportivo ha inflitto a Berardi e Nestorovski un'ammenda di 2000 euro ciascuno, per aver "simulato di essere stati sottoposti ad interventi fallosi in area di rigore avversaria" e 5000 euro all'Hellas Verona per il comportamento dei suoi tifosi che "nel corso del secondo tempo (del match contro il Venezia, ndr) hanno lanciato due petardi uno nel recinto e uno sul terreno di gioco".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche