Inter, Brozovic migliora: verso una maglia da titolare contro la Juventus. Le news

inter
©Getty

Il centrocampista croato ha svolto quasi tutta la seduta in gruppo e riprenderà il suo posto in mezzo al campo nel derby d'Italia. Sabato potrebbe tornare in gruppo anche De Vrij: va verso la convocazione per la sfida alla Juve, ma non sarebbe titolare. L'Inter spera di sfatare il tabù Stadium, dove l'unica vittoria è arrivata dieci anni fa, e vuole superare il mal di trasferta: l'unico successo lontano da San Siro nel 2022 è stato quello di Anfield contro il Liverpool

JUVE-INTER LIVE

Simone Inzaghi e i tifosi dell'Inter possono sorridere: con ogni probabilità Marcelo Brozovic sarà in campo nella supersfida contro la Juventus. Reduce da un infortunio che lo ha tenuto fuori nelle ultime due gare di campionato pareggiate contro Torino e Fiorentina, il centrocampista croato - fondamentale per il gioco dei nerazzurri - riprenderà il suo posto in mezzo al campo nel derby d'Italia in programma all'Allianz Stadium domenica 3 aprile alle 20:45. Nella giornata di oggi, venerdì 1, Brozovic ha svolto quasi tutto l'allenamento in gruppo e ha saltato soltanto la partitella finale, ma solo a scopo precauzionale: le sue condizioni sono in netto miglioramento

De Vrij verso la convocazione

JUVENTUS

Recuperato anche Alex Sandro, Dybala in panchina?

Oltre al recupero di Brozovic, per Inzaghi arrivano notizie confortanti anche da Stefan De Vrij. Il difensore ha continuato a lavorare individualmente, ma a buon ritmo. E nella giornata di sabato potrebbe rientrare in gruppo: qualora le ultime buone sensazioni fossero confermate, l'olandese potrebbe essere convocato per la trasferta di Torino. In ogni caso, De Vrij al momento non è da considerare tra i possibili titolari.

Juve-Inter allo Stadium

Il tabù Stadium e il mal di trasferta nel 2022

SERIE A

Come sarebbe la classifica per gli Expected Goals

Contro la Juventus i nerazzurri proveranno a sfatare un tabù che dura da dieci anni. L'ultima e unica vittoria dell'Inter allo Stadium, infatti, è datata novembre 2012 (1-3), mentre nelle altre 11 partite sono arrivati 8 ko e 3 pareggi. Lo Stadium ma non solo, la squadra di Inzaghi vuole invertire una rotta che di recente è particolarmente negativa: nel 2022, Handanovic e compagni non hanno mai vinto in trasferta. L'unica eccezione è arrivata nella gara più difficile di tutti, quella di Anfield contro il Liverpool. Questo dato, che si aggiunge ai soli 7 punti conquistati nelle ultime 7 giornate di campionato e alla sola vittoria ottenuta contro la Salernitana ultima in classifica, rendono pienamente l'idea del momento complicato attraversato dai nerazzurri. Che adesso vogliono decisamente voltare pagina.