Lazio, infortunio Immobile: edema al bicipite femorale, tra 48 ore nuovi controlli

lazio
©LaPresse

L'attaccante biancoceleste una volta rientrato nella Capitale si è sottoposto a nuovi esami strumentali che hanno evidenziato un edema al bicipite femorale destro. Nella giornata di mercoledì ci saranno altri controlli, ma la sua presenza per il match di domenica contro lo Spezia resta in dubbio

TUTTI GLI INFORTUNATI IN SERIE A

Dopo la mancata convocazione per il match di Nations League contro l'Ungheria, Ciro Immobile è tornato a Roma. L'attaccante della Lazio nella giornata di domenica si era sottoposto a degli esami strumentali a Milano, prima della partenza della Nazionale per Budapest, che avevano confermato la sua indisponibilità per l'ultima partita dei gironi in programma contro la squadra di Marco Rossi. Nella giornata di lunedì l'attaccante biancoceleste si è sottoposto a nuovi esami alla Clinica Paideia, che hanno evidenziato un edema al bicipite femorale della coscia destra

Nuovi esami strumentali nella gioranta di mercoledì

leggi anche

Le squadre più giovani in Europa: Lecce 5°

Come comunicato dalla Lazio, "il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico quotidiano". Immobile ripeterà gli esami strumentali nella giornata di mercoledì per valutare le sue condizioni e soprattutto per capire se potrà essere a disposizione per il match di domenica alle 12:30 contro lo Spezia, partita per la quale al momento è in dubbio.