Napoli, ufficiale il rinnovo di Meret: contratto fino al 2024 con opzione

Serie A

L'ex portiere della Spal continuerà a difendere la porta del Napoli: il club di De Laurentiis ha ufficializzato il rinnovo del classe 1997 fino al 2024 con opzione di prolungamento per un'ulteriore stagione

CREMONESE-NAPOLI LIVE

Alex Meret continuerà a difendere la porta del Napoli. Nel tardo pomeriggio di mercoledì il club di De Laurentiis ha annunciato con un comunicato ufficiale il rinnovo fino al 2024, con opzione per un'ulteriore stagione, del contratto del portiere classe 1997. "La SSC Napoli ha prolungato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Alex Meret fino al 30 giugno 2024 con opzione di prolungamento da parte del club fino al 30 giugno 2025".

Dal possibile addio al rinnovo con gli azzurri

leggi anche

Gol "giovani", Raspadori dietro a Insigne e Milik

Quest'estate il futuro di Meret sembrava potesse essere lontano da Napoli: infatti gli azzurri avevano messo nel mirino Keylor Navas, portiere del Paris Saint Germain, il cui arrivo avrebbe costretto l'ex Spal a partire per trovare spazio. Tuttavia l'operazione non è andata a buon fine, con Meret che è rimasto a Napoli e ha trovato un'ottima continuità di rendimento in questo inizio di stagione. Lunedì scorso, nella conferenza stampa della vigilia del match contro l'Ajax, il portiere aveva annunciato di aver raggiunto l'accordo per il prolungamento del suo contratto con il club di De Laurentiis.