Vai allo speciale Euro 2024
Arrow-link
Arrow-link

Silvio Berlusconi, il ricordo di Milan e Monza a un anno dalla morte

il ricordo

A un anno dalla morte Milan e Monza ricordano Silvio Berlusconi, che ha legato il suo nome nel mondo del calcio ai due club del cuore. Con i rossoneri ha conquistato 29 trofei e ha portato i brianzoli in 4 anni dalla Serie C alla Serie A

MILAN, LA CONFERENZA DI IBRA LIVE

"Un anno fa, oggi, perdevamo una delle figure più importanti della storia di questo grande Club". Così sui propri canali social ufficiali il Milan ha ricordato Silvio Berlusconi, storico proprietario e presidente del club rossonero, a un anno dalla sua morte avvenuta il 12 giugno 2023. Dopo averlo salvato dal fallimento il club, ha portato il Milan a successi che mai prima di allora i rossoneri avevano ottenuto: sono 29 in tutto i trofei principali vinti (di cui 26 nei 20 anni da presidente e 3 negli 11 anni di vicepresidenza vicaria di Adriano Galliani), in 31 anni da proprietario del club, dal 24 marzo 1986 al 13 aprile 2017.

L'omaggio del Monza

Ovviamente anche il Monza ha onorato Silvio Berlusconi ad un anno dalla sua scomparsa. Questo il post del club brianzolo: "Per sempre grazie Presidente ❤️ Un anno senza Silvio Berlusconi. Un anno senza il nostro amato Presidente. L’uomo dei sogni che ha reso possibili tutte le emozioni che il Monza sta vivendo negli ultimi anni. Non è stato facile ripartire dopo quel 12 giugno 2023 ma, proprio come avrebbe voluto lui, lo abbiamo fatto". Berlusconi è diventato proprietario del Monza il 28 settembre 2018, allora in Serie C. Nel 2020 ha ottenuto la promozione in Serie B, nel 2022 quella in A.