Spal, Semplici: "Ripartire con personalità"

Serie B
spal_allenatore_lapresse

Prosegue la preparazione in vista della ripresa del campionato che vedrà la Spal affrontare il Benevento. Leonardo Semplici ammette: "Questo è un periodo un po’ elettrico per via del mercato. Ci attende un girone di ritorno difficile"

Ripartire con il piede giusto - Ripartire con l’obiettivo di bissare un 2016 da favola. Promozione in Serie B e prima parte di stagione conclusa al terzo posto in classifica a quota 36 punti, gli stessi del Benevento che la Spal affronterà sabato pomeriggio allo stadio Paolo Mazza con fischio d’inizio previsto alle ore 15. "La squadra sta bene, siamo ripartiti bene; il ritiro di Roma è stato un po’ particolare ma comunque positivo, ci siamo riaffacciati a casa nostra nella maniera migliore e stiamo cercando di prepararci alla giusta maniera perché sappiamo benissimo che ci attende un girone di ritorno molto difficile, iniziando già dalla sfida contro il Benevento di sabato prossimo", le parole dell’allenatore della Spal Leonardo Semplici in conferenza stampa.

Benevento squadra esperta - Semplici che non ha nascosto di temere il Benevento: "E’ una squadra con qualità, che ha fatto benissimo nella prima parte di stagione. E’ una formazione molto organizzata, molto esperta: il Benevento si è mosso bene sul mercato, è una squadra ben allenata. Per riuscire ad ottenere la meglio bisognerà ripartire con la giusta personalità, perché sarà una partita molto complicata. Serviranno tante qualità per ottenere un risultato positivo contro questo Benevento", ha spiegato l’allenatore della Spal. Semplici che ha poi glissato sul mercato: "Non dovete parlare con me di questo. Certo questo è un momento delicato anche per i ragazzi, specialmente per quelli che magari possono essere al centro delle trattative. Un mese intero di mercato destabilizza, diciamo che è un periodo un po’ elettrico. Sosta positiva? A me non piacciono tanto le soste, dipendesse da me giocherei sempre", ha concluso l’allenatore della Spal.

Spighi al Teramo - Spal che in attesa di provare a definire l’arrivo di Sergio Floccari, ha ufficialmente annunciato la cessione di Spighi. Questa la nota del club: "SPAL 2013 srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Mirco Spighi alla S.S. Teramo Calcio srl. La società biancazzurra ringrazia il giocatore per l’impegno profuso, augurandogli le migliori soddisfazioni professionali".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche