Carpi, Castori: "Frosinone? Gare così ci esaltano"

Serie B
castori_carpi_lapresse

Momento delicato per la formazione biancorossa che si appresta ad affrontare il Frosinone secondo in classifica. L’allenatore Fabrizio Castori: "La squadra ha lavorato bene in settimana"

Momento difficile - Momento delicatissimo, forse il più complicato della stagione. La sconfitta contro il Cesena (la seconda consecutiva) ha lasciato tanta delusione in casa Carpi, con la squadra allenata da Fabrizio Castori che adesso si prepara alla complicata sfida contro il Frosinone di Pasquale Marino secondo in classifica a quota 44 punti. "Sappiamo che ci attende una partita difficile, contro un grande avversario e su un campo ostico in cui il Frosinone ha costruito tante sue fortune in questi anni. Dovremo essere bravi a trasformare il fattore ambientale in uno stimolo in più: storicamente, i campi caldi e le partite difficili ci hanno sempre esaltato, facendo tirare fuori il massimo ai ragazzi in termini di concentrazione e agonismo. Qualche sbavatura ci è costata cara negli episodi determinanti col Cesena, errori che col Frosinone non ci possiamo permettere”ù", le parole di dell’allenatore del Carpi Fabrizio Castori in conferenza stampa.

I convocati - Fabrizio Castori che poi ha analizzato il momento difficile attraversato dalla squadra: “La delusione per le ultime sconfitte si smaltisce tornando a fare risultato, ma la squadra ha lavorato bene e con entusiasmo anche questa settimana. I nuovi arrivati hanno avuto sette giorni in più di lavoro col gruppo per integrarsi ulteriormente e recuperiamo qualcuno come Gagliolo. Siamo pronti ad affrontare la battaglia sportiva che ci attende”, ha concluso Castori. Che per la trasferta contro il Frosinone (gara che si giocherà al Matusa sabato pomeriggio con fischio d’inizio alle  ore 15) ha convocato 22 calciatori. Assenti gli infortunati Pasciuti, Concas, Di Gaudio oltre allo squalificato Bianco, questo l’elenco completo: 1 Colombi, 12 Belec, 22 Petkovic; 3 Letizia, 5 Struna, 6 Gagliolo, 13 Poli, 17 Seck, 21 Romagnoli, 32 Lasicki; 4 Sabbione, 14 Bifulco, 20 Lollo, 23 D’Urso, 24 Mbaye, 34 Jelenic; 9 Beretta, 10 Mbakogu, 15 Lasagna, 18 Carletti, 28 Fedato, 33 Forte.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche