Hellas, Pazzini: "Siamo tutti con Pecchia"

Serie B
00_verona_getty

L'attaccante gialloblu, protagonista nel 2-0 alla Ternana, sempre più capocannoniere della B: "Abbiamo avuto ancora troppa paura, dobbiamo tirare fuori la grinta". Il secondo di Pecchia, Corrent: "La contestazione? Fa parte del gioco"

"Abbiamo alle spalle un periodo delicato e abbiamo perso un po' di morale. Non siamo stati brillantissimi e c'era troppa tensione. Dopo il vantaggio dovevamo liberarci e invece siamo rimasti lì con un po' troppa paura. Dobbiamo imparare a giocare con cattiveria e grinta”. A caricare l’Hellas Verona, dopo il liberatorio 2-0 contro la Ternana, è Giampaolo Pazzini, sempre più capocannoniere della Serie B. “Loro avevano dei buoni giocatori che potevano metterci in difficoltà, siamo stati bravi a cavarcela”. Fischi di contestazione al Bentegodi: “Tutti i tifosi hanno passione e amore per la squadra e questo è un atto di amore per una squadra che ultimamente non sta rendendo al 100%. Se la squadra è con Pecchia? Quando vinci sei un campione e quando perdi sei il peggiore di tutti, ma noi siamo tutti con il nostro mister e faremo il nostro cammino. Devo riprendere il passo per il gol segnati, sono contento quando sono gol decisivi e stasera lo sono stati”.

Corrent - Al termine della gara contro la Ternana ha parlato il secondo di Pecchia, Corrent: "Ci tenevamo tanto a vincere e a fare una partita importante - ha raccontato - Siamo contenti di questa vittoria. Siamo partiti bene, poi il rigore ci ha creato un po’ troppa tensione, ma poi siamo riusciti a gestire bene il vantaggio. C’era un rigore per noi, ma guardiamo avanti. Questa è una vittoria del gruppo e non del singolo". Su Fossati: "Sta bene, l’abbiamo inserito a partita in corso e presto tornerà a darci una mano. I risultati degli altri campi non li conosco nemmeno. Ora pensiamo al Brescia". Messaggio ai tifosi: "La contestazione c’è stata e fa parte del gioco. Ora dobbiamo rimanere uniti e tenere tutte le energie per la prossima partita. Servono continuità di risultati e prestazione”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche