Carpi, Castori: "Ritrovato la condizione migliore"

Serie B
castori_lapresse

Tre punti e importante scatto in chiave playoff, l’allenatore biancorosso soddisfatto dopo il successo sul Bari: "La squadra ha ritrovato la condizione migliore. Mbagoku per noi è importantissimo, il gioco del Carpi non è per tutti"

Tre punti contro il Bari e playoff adesso decisamente più vicini, è una 36esima giornata di Serie B che sorride al Carpi di Fabrizio Castori. "In questo momento in cui arriva il caldo e si iniziano a sentire nelle gambe le gare disputate, conta molto la forma atletica e noi in questo momento abbiamo recuperato la migliore condizione. Paradossalmente, visto che abbiamo avuto tanti giocatori fuori per lungo tempo, adesso siamo più freschi, perché questi ragazzi non hanno giocato tante partite da inizio stagione ad oggi e adesso ci danno la possibilità di finire il campionato in crescendo a livello fisico. Questo è un torneo molto equilibrato, è un campionato che resterà aperto fino all’ultima giornata. Playoff? Secondo me si faranno e lo dicono i risultati delle ultime partite delle squadre di testa", le parole dell’allenatore del Carpi Fabrizio Castori nell’immediato post gara. Tra i protagonisti di giornata anche Jerry Mbakogu, autore della rete del 2-0: "E' importantissimo per noi, conosce i meccanismi del nostro gioco. Diciamo che lui è importante per noi e noi per lui: ci ha fatto ritrovare il nostro atteggiamento, perché questa squadra gioca così da tre anni circa. Il gioco del Carpi non è per tutti", ha concluso Castori.

Letizia: "Rivisto il Carpi migliore"

A commentare il successo sul Bari, arrivano anche le parole di Gaetano Letizia. "Non dobbiamo pensare all’arbitro o ad altro, ma pensare a fare il nostro, a correre e vincere le partite. Il resto è noia. Non mi voglio sbilanciare ma oggi abbiamo rivisto il Carpi di due anni fa. Nel secondo tempo siamo usciti fuori, grazie al lavoro dello staff che ci allena in settimana e al sabato si vede quello che facciamo in allenamento. L’importante era vincere, siamo rientrati nel treno play-off e vogliamo rimanerci ma adesso dovremo pensare solo al Cittadella. Ci siamo e ci teniamo tantissimo a centrare il nostro obiettivo", le parole del calciatore del Carpi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche