Ascoli, Aglietti: "Nel finale di stagione potrebbero esserci sorprese"

Serie B
alfredo_aglietti_getty

"Contro il Latina ci giochiamo molto - ha detto il tecnico bianconero - non sarà una partita semplice e toccherà a noi gestirla nella maniera migliore. Sappiamo che non dobbiamo fermarci qui ma dobbiamo pensare solo a noi stessi"

Il prossimo passo per cercare la salvezza aritmetica dell’Ascoli passa da Latina. La formazione bianconera, allenata da Alfredo Aglietti, è reduce dal bel successo sull’Avelino nel turno scorso e cerca altre conferme al Francioni. I marchigiani sanno di non potersi fidare di un avversario in difficoltà e vogliono ottenere altri tre punti per avvicinare ancora di più il traguardo stagionale. Così, alla vigilia del match, l’allenatore  dei bianconeri ha presentato la sfida in conferenza stampa.

Sulla sfida del Francioni

"L'importanza della partita va al di là degli assetti - ha detto - e noi ci giochiamo tanto. La vittoria contro l'Avellino è un tassello per la crescita ma quella di domani sarà una partita che ci darà uno slancio decisivo per rimanere in Serie B. Gli avversari hanno due scontri diretti dove si possono giocare una chance per i play out ma questo parte dalla vittoria di Chiavari. Non sarà una partita semplice e toccherà a noi gestirla nella maniera migliore. Anche lo scorso anno ci furono risultati strani nel finale di campionato e senza il giusto atteggiamento ci potrebbero essere sorprese anche nei prossimi impegni. Noi sappiamo che non dobbiamo fermarci qui ma dobbiamo pensare solo a noi stessi. Per quanto riguarda la mia formazione, posso dire che Mengoni non ci sarà e che se dovesse mancare anche Favilli il suo posto potrà prenderlo Perez. Per il resto, la maggior parte della squadra scesa in campo martedì dovrebbe essere confermata e anche Bianchi è convocato".

I convocati

A questo proposito, Aglietti ha poi diramato la lista dei calciatori convocati; sono 22 i giocatori a disposizione per la gara di Latina, presenti sia Favilli che Bianchi mentre - come confermato dallo stesso tecnico in conferenza - è out Mengoni per il dolore al ginocchio che non gli ha permesso di allenarsi al meglio. Indisponibile anche Felicioli, ecco l’elenco completo pubblicato dopo la rifinitura allo stadio Del Duca: Addae, Almici, Augustyn, Bentivegna, Bianchi, Cacia, Carpani, Cassata, Cinaglia, Favilli, Gatto, Gigliotti, Giorgi, Lanni, Lazzari, Martinez, Mignanelli, Mogos, Orsolin, Perez, Ragni, Slivka.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche