Serie B, Benevento: distrazione al bicipite femorale per Ciciretti

Serie B
08_ciciretti_lapresse

Oggi la ripresa degli allenamenti dopo la vittoria nel derby contro l'Avellino. Distrazione di primo grado al bicipite femorale per Ciciretti e Buzzegoli, in tre hanno lavorato a parte. Domani la partenza per Ascoli

Sorriso ritrovato contro l’Avellino. Il Benevento, con la vittoria per 2-1 nel derby campano, si è avvicinato all’obiettivo play-off, ritrovando la vittoria dopo quattro gare. Tre sconfitte ed un pareggio nelle partite precedenti, prima del successo contro i biancoverdi. Ed ora quinto posto in classifica con un margine di sei punti sul nono posto, con appena tre gare da giocare. Insomma, Benevento ad un passo dal coronare questa bellissima stagione con la qualificazione play-off.

Distrazione di primo grado per Ciciretti

Che passa, inevitabilmente, anche dalla sfida di sabato pomeriggio in casa dell’Ascoli. I giallorossi di Baroni, dopo la partita di lunedì sera contro l’Avellino, hanno osservato ieri una giornata di riposo. E questo pomeriggio il Benevento è regolarmente tornato in campo per iniziare la settimana di preparazione alla sfida di sabato prossimo contro l’Ascoli. Occhio anche all’infermeria, con cinque calciatori che non hanno potuto lavorare con il gruppo nella seduta di ieri. Da tenere d’occhio soprattutto la situazione riguardante Amato Ciciretti, uscito già nel corso del primo tempo nel derby contro l’Avellino. L’esterno offensivo giallorosso è stato sottoposto quest’oggi a specifici esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado al bicipite femorale. Stesso problema anche per Daniele Buzzegoli, anche lui sottoposto ai classici esami di rito. In tre poi hanno proseguito il lavoro differenziato: si tratta del difensore Ricardo Bagadur, del centrocampista Fabrizio Melara e dell’attaccante Karamoko Cissè, che devono smaltire ancora i rispettivi acciacchi.

Domani partenza per Ascoli

Il resto della squadra, sul terreno di gioco di Paduli, ha regolarmente lavorato. I calciatori giallorossi si sono divisi in due gruppi. Una prima parte, cioè coloro che sono scesi in campo nel derby di lunedì sera contro l’Avellino, hanno svolto un lavoro defaticante. Gli altri, invece, si sono allenati secondo il regolare programma. Questi giocatori hanno svolto esercitazioni atletiche, seguite poi da un lavoro tecnico tattico. Domani pomeriggio è prevista la seconda seduta di allenamento della settimana, dopo di che la squadra partirà già per Ascoli a due giorni dalla terzultima partita del campionato. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche