Cesena, Camplone: "Pensiamo solo a vincere"

Serie B
camplone_cesena

L'allenatore bianconero non vuole calcoli: "Potremmo salvarci anche con solo un punto, ma non siamo nella condizione di giocare con i numeri". Col Novara sfida decisiva: "Sono una bella squadra, guai a sottovalutarli"

Una vittoria per uscire dalla zona calda: il Cesena contro il Novara ha un match poi decisivo per la salvezza da non mancare. Con 3 punti i bianconeri si metterebbero al sicuro e porterebbero a compimento la loro rimonta. “Il Novara non sta attraversando un periodo particolarmente felice ma non dimentichiamoci che hanno pareggiato con il Verona, oltre ad aver vinto in casa del Frosinone”, ha detto Andrea Camplone in conferenza stampa. “Possiedono un organico di tutto rispetto e giocatori come Scognamiglio, Mantovani, Galabinov, Macheda e lo stesso Cinelli, tutti calciatori di spessore per la categoria. Non sarà una partita facile e dovremo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, guai a sottovalutarli”. Obiettivo salvezza, forse un po’ in ritardo: “In realtà a tre giornate dalla fine del campionato la mia speranza era quella di essere già al sicuro. Come noi, anche le squadre dietro stanno continuando a fare punti e per forza di cose la quota salvezza si è alzata sensibilmente. Domani però ci si presenta una grossa opportunità e dovremo fare di tutto per riuscire a sfruttarla”.

"Niente calcoli, servono punti"

Potrebbe bastare anche un punto nelle ultime tre: “Sì, potrebbe anche essere sufficiente ma come ho detto anche ai ragazzi: noi non siamo una squadra capace a fare calcoli di conseguenza dobbiamo pensare solo ed esclusivamente a conquistare questi tre punti”. Il Cesena può vantare una grande condizione fisica, nonostante le tante partite ravvicinate dell’ultimo periodo: “Sono dell’idea che arrivati a questo punto della stagione o si ha benzina nelle gambe oppure si fatica; la condizione atletica difficilmente varia da una settimana all’altra. Fisicamente noi stiamo bene, ci alleniamo con grande intensità e anche nella seduta di oggi ho visto una squadra reattiva ed esplosiva”, ha concluso Camplone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche