Pro Vercelli, c'è il Brescia. Bianchi: "Gara fondamentale"

Serie B
05_bianchi_lapresse

L'attaccante ex Perugia pronto per la delicata sfida contro il Brescia: "Servirà grande concentrazione, giocheremo con la stessa determinazione di sempre". Sulla salvezza: "Inutile fare calcoli, pensiamo solo a sabato"

Quella contro il Brescia sarà la partita più importante della stagione della Pro Vercelli. Perchè decisiva, e perchè a un passo dalla fine del campionato. Punti vorrebbero dire aritmetica salvezza, una sconfitta potrebbe invece ancora complicare le cose alla squadra allenata da Moreno Longo, che comunque naviga piuttosto serena a metà classifica. Chi potrà dare un pizzico di esperienza in più sarà Rolando Bianchi, rinato da quanto è arrivato in Piemonte: “Sicuramente sarà una partita fondamentale - ha detto l’attaccante ex Perugia in conferenza stampa - ma non dobbiamo caricare di responsabilità nessuno. Dovremo giocare con la stessa determinazione e voglia di sempre. Abbiamo un allenatore molto preparato, che ci aiuta molto e prepara ogni gara al meglio. La forza del gruppo sarà fondamentale”. E da bergamasco… “Non la caricherei in questo modo. La partita è fondamentale per noi perché ci permetterebbe di conquistare la permanenza in Serie B: per me è come le altre partite, non la sento come un derby”.

"Servirà concentrazione, i Vercellesi devono essere orgogliosi di noi"

Gara assolutamente delicata: “Dobbiamo solo stare sereni e lavorare come stiamo facendo. I miei compagni sono eccezionali, danno sempre tutto in ogni allenamento e in ogni partita. Uniti raggiungeremo l’obiettivo, ne sono sicuro. Fare calcoli è inutile, l’anno scorso con 46 punti ci si salvava. Concentrati, pensiamo solo a sabato”, ha continuato Bianchi. “Io sto bene e ho lavorato bene: ringrazio i dottori che mi hanno permesso di rientrare in campo bruciando i tempi. Stare fuori non è mai bello, soprattutto per uno come me che vive le partite in maniera intensa. Ho sofferto molto”. Sul pareggio contro la SPAL: “A Ferrara abbiamo fatto un risultato importantissimo, ci dà la possibilità di giocare per due risultati su tre con il Brescia. Siamo scesi in campo con la determinazione di poter fare punti e ci siamo riusciti. La squadra di Cagni verrà qui per giocarsi tutto: hanno giocatori di grande valore, conosco bene Andrea Caracciolo. Hanno singoli che possono fare la differenza, servirà concentrazione”. Una chiusura sul sostegno del pubblico: “I Vercellesi devono essere orgogliosi di questa squadra, mantenere la categoria è un risultato fondamentale per tutti. Speriamo che lo stadio sia tutto esaurito”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche