Vicenza, tattica per reparti e partitella finale

Serie B
vicenza_FBvicenzacalcio

La squadra, che nelle scorse ore ha avuto anche un confronto con parte della tifoseria, lavora per vincere contro il Cittadella e poter coì ancora credere nella salvezza. I due infortunati hanno svolto un parte di lavoro col gruppo nell’unica seduta di giornata

Altra giornata di lavoro in casa Vicenza, la squadra si prepara ad affrontare il Cittadella in un derby infuocato con l'obiettivo di raggiungere una complicata salvezza. Dopo aver fallito la conquista dei tre punti nello scontro diretto dello scorso turno contro la Ternana, la squadra dovrà dare il tutto per tutto per riuscire quantomeno a tenere viva la speranza di tutto l'ambiente in vista delle ultime due partite della stagione. L'allenatore Vincenzo torrente dovrà riuscire a motivare il gruppo e a fare le scelte più giuste per fermare anche i numerosi episodi di malcontento che hanno visto protagonisti i tifosi. Nelle scorse ore infatti la parte più calda della tifoseria biancorossa si è presentata dove la squadra è in ritiro - in vista della trasferta a Cittadella - e ha chiesto e ottenuto di poter parlare con giocatori e dirigenti.

Incontro con i tifosi

Al gruppo gli ultras hanno poi chiesto impegno per questo finale di campionato, i calciatori hanno promesso tutto il possibile per evitare la retrocessione in Lega Pro. Sono necessari sei punti per tentare di raddrizzare una situazione davvero molto complessa ma il colloquio con una parte della tifoseria potrebbe però avere dato una scossa positiva a giocatori, staff tecnico e allenatore. Intanto prosegue la preparazione sul campo per la squadra allo stadio Menti di Vicenza. Agli ordini dell'allenatore Vincenzo Torrente quest'oggi il gruppo ha svolto un iniziale riscaldamento a cui sono poi seguiti torelli, esercitazioni tattiche per reparti e una partitella finale a campo ridotto. Buone notizie per quanto riguarda gli infortunati, Zaccardo e Vita hanno svolto una parte della seduta insieme al gruppo mentre nella seconda parte hanno proseguito con un lavoro personalizzato che dovrebbe permettere loro di ritornare presto in campo, risolvendo così loro rispettivi problemi fisici.

Unica seduta al pomeriggio

A differenza di quanto comunicato ieri non c'è stato il doppio allenamento ma soltanto una seduta al pomeriggio durata circa un’ora e 45 minuti (come riporta il club attraverso il suo sito ufficiale); domani è in programma la seduta di rifinitura che si disputerà a porte chiuse allo stadio Menti durante la quale l'allenatore proverà i movimenti da ripetere poi in campo contro il Cittadella; l'inizio della seduta sarà alle 11:00, al termine poi il tecnico biancorosso prendere la parola in conferenza stampa per presentare la gara e per fare anche il punto sulle condizioni del gruppo e sull'umore dell'ambiente in questo acceso finale di campionato. Obiettivo vittoria e nient’altro, il Vicenza cerca sei punti nelle sfide con Cittadella e Spezia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche