Carpi, Calabro: "Reazione ok. Non bisogna perdere fiducia"

Serie B

L’allenatore biancorosso commenta la sconfitta contro il Venezia, secondo ko consecutivo in campionato: "Non dobbiamo perdere fiducia. La reazione c’è stata, dobbiamo essere più cinici perché la prestazione non serve senza il risultato"

Due sconfitte consecutive, Carpi che dopo il ko interno contro il Pescara torna con zero punti dalla trasferta di Venezia. Un momento delicato che arriva dopo un ottimo inizio di stagione, questa l’analisi dell’allenatore biancorosso Antonio Calabro subito dopo il match: "C’è rammarico per come abbiamo subito entrambi i gol. Non dobbiamo perdere fiducia, ci sono giocatori importanti che devono aiutare i più giovani. Abbiamo certezze nelle nostre prestazioni, abbiamo sbagliato solo i due secondi tempi con Foggia e Pescara. Nel primo tempo, a parte i primi 10 minuti, abbiamo preso bene le misure alla partita e creato i presupposti per segnare. Purtroppo quando subisci una rete su una situazione molto anomala come quella del primo gol diventa difficile recuperare contro una squadra come il Venezia. Ma la reazione c’è stata, dobbiamo essere più cinici perché la prestazione non serve senza il risultato. Nel secondo tempo siamo mancati solo nel non trovare il gol perché i presupposti li avevamo messi. Fino all’1-0 il Venezia non ci aveva messo in grossa difficoltà. A differenza della gara col Pescara abbiamo reagito ma non abbiamo concretizzato questa reazione".

"Ora lavoriamo per eliminare gli errori commessi"

L’allenatore del Carpi poi prosegue nella sua analisi dopo il match perso contro il Venezia: "Le imprecisioni nell’ultimo passaggio? E' una caratteristica che si allena andando in campo e credendo in quello che si fa, senza preoccupazioni di sbagliare rischiando il passaggio oltre la linea avversaria. Dobbiamo lavorare insistentemente per far girare le partite come vogliamo noi e non come vogliono gli avversari. Nzola? Ha fatto un’ottima gara dopo cinque mesi senza partite ufficiali. La partita col Cesena? Io penso alla partita per l’importanza che ha che sono i tre punti in palio. Lavoriamo in settimana per eliminare gli errori commessi", ha concluso l’allenatore del Carpi Antonio Calabro.

#VenCar 2-0 Biancorossi sconfitti al Penzo con un gol per tempo. #forzacarpi⚪️🔴

Un post condiviso da Carpi F.C. 1909 (@carpi_fc_official) in data:

I più letti