Perugia, Pajac squalificato per un turno. Intervento chirurgico per Rapari

Serie B

Federico Giunti dovrà fare a meno per la prossima partita contro il Foggia di Pajac, squalificato per un turno dopo l'espulsione ricevuta con la Pro Vercelli, e del giovane Rapari

Una pesante sconfitta da archiviare, una vittoria da ritrovare nel minor tempo possibile per scacciare i malumori e i fantasmi di questi ultimi giorni. Il Perugia torna a lavorare dopo l’1-5 subito al Curi contro la Pro Vercelli, un risultato davvero pesante che gli uomini di Giunti hanno intenzione di riscattare già nel prossimo impegno contro il Foggia. Belmonte e compagni hanno già chiesto scusa ai tifosi per la magra figura offerta domenica, adesso l’imperativo è dimenticare quanto accaduto con la Pro e ripartire di slancio, imparando dagli errori commessi per non ripeterli più. Contro i rossoneri, Giunti dovrà fare a meno di Pajac, squalificato dopo l’espulsione ricevuta nell’ultimo turno di campionato.

Infortunati e squalificati

Nicolas Rapari si aggiunge alla lista infortunati del Perugia, il talento classe 2001 è stato sottoposto ad intervento chirurgico che lo obbligherà a rimanere a riposo per alcuni giorni. Questo il comunicato del club umbro: "L’AC Perugia Calcio comunica che nella giornata di ieri il giocatore Nicolas Rapari (classe 2001), infortunatosi alla spalla nei giorni scorsi, è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la “reinserzione artroscopica del cercine glenoideo secondo una tecnica personale adottata dal prof. Cerulli”, tecnica messa a punto dal professore stesso nel corso degli anni ‘80 che ha permesso di stabilizzare la spalla per diminuire il rischio di recidiva. L’intervento, durato circa 20 minuti, è avvenuto presso la clinica “Poggio del Sole” di Arezzo ed è stato eseguito dal prof. Giuliano Cerulli e dall’aiuto dott. Marco Chillemi. Il giocatore osserverà alcuni giorni di riposo a cui farà seguito terapia riabilitativa". Per quanto riguarda il capitolo disciplinare, è arrivata ala squalifica per una giornata effettiva di gara per Marko Pajac,  ‘resosi responsabile di un fallo grave di giuoco’. Pertanto il calciatore salterà la trasferta di Foggia di venerdì 13 ottobre. Diffidati, invece, Massimo Volta e Santiago Colombatto.

I più letti