Foggia, Stroppa esulta: "Finalmente! La squadra ora lavora bene"

Serie B
Foggia_stroppa_lapresse

L'allenatore rossonero festeggia la seconda vittoria stagionale allo Zaccheria: "Finalmente! Dispiace la sofferenza, ma la squadra può esplodere e fare molti più gol". Sul rigore non dato al Perugia nel finale: "So già che non c'era, non voglio rivederlo"

Seconda vittoria stagionale, seconda vittoria casalinga: il Foggia festeggia il 2-1 al Perugia, arrivato dopo una partita sofferta ma brillante. A festeggiare è soprattutto Giovanni Stroppa, felice dell’atteggiamento della sua squadra, ora a 10 punti nella classifica di Serie B: "Finalmente. Sono contento per il primo tempo. Potevamo però andare al riposo con meno sofferenza e chiuderla, gestendo diversamente nella ripresa. Davanti abbiamo sbagliato molto, specie nell'ultimo passaggio. Questo è successo anche dietro. Il Perugia è difficile da fronteggiare e nel finale i centimetri di Cerri potevano darci fastidio. Dispiace la sofferenza ma la squadra può esplodere e fare molti più gol”, ha raccontato dopo il fischio finale.

"Avanti così, con questa cazzimma"

Il Foggia ha ritrovato una buona solidità difensiva, segnale importante per l’allenatore: “Non prendere gol era il nostro obiettivo: non mi piace subire reti. La squadra ha equilibrio, lavora benissimo e con questa cazzimma possiamo proseguire su questo cammino. Questa squadra va ovunque per imporre la classe e la tecnica: continuiamo così, e il primo pensiero deve essere quello di non voler perdere”. Nonostante qualche acciacco, chi è stato chiamato in causa si è comportato bene: “Mazzeo e Chiricò non stavano benissimo prima della partita. Visto com'è andata serviva gente di gamba e per questo ho messo Fedato e Calderini. Forse non siamo stati bravi a servirli: loro erano sbilanciati e potevamo fargli male. La squadra è viva”. Un commento finale sul rigore non fischiato nel finale: “Non voglio rivederlo, so già che non c'era".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.