Cittadella, Venturato ritrova Iori per la sfida al Bari: "Cerchiamo il risultato contro ogni avversario"

Serie B

Rialzare la testa dopo la sconfitta interna dell’ultimo turno contro la Cremonese: è questo l’obiettivo del Cittadella, che nel secondo anticipo della decima giornata di Serie B affronterà allo stadio San Nicola il Bari di Fabio Grosso. Sono 22 i calciatori convocati dall’allenatore dei veneti Venturato, che avrà nuovamente a disposizione il capitano Iori.

Un ko inaspettato e una reazione che dovrà arrivare già dal prossimo turno di campionato, il Cittadella è pronto a ripartire dalla trasferta di Bari. Dopo la sconfitta interna contro la Cremonese, infatti, la squadra di Roberto Venturato vuole rialzare la testa già a partire dalla sfida contro gli uomini di Fabio Grosso, secondo anticipo della decima giornata di Serie B. Due squadre appaiate in classifica con 13 punti, quello del San Nicola è un match che promette spettacolo.  "Domani a Bari troveremo una piazza, uno stadio ed una squadra molto importanti – ha detto Venturato in conferenza stampa -, giocare queste partite è sempre bello. Faremo come sempre la nostra gara senza alcun timore. Con due partite in tre giorni vedremo di schierare la squadra più fresca in campo cercando nel contempo di migliorare le nostre lacune".

Umili e maturi, cerchiamo il risultato contro chiunque 

Venturato è tornato anche sul ko interno contro la Cremonese, prima di chiarire gli obiettivi futuri. "Con la Cremonese abbiamo subito due gol in altrettante situazioni, sono cose che succedono raramente ma purtroppo capitano – ha spiegato l’allenatore del Cittadella -. Credo che dobbiamo essere più bravi noi, più maturi, più efficaci e concreti. Dobbiamo puntare sulle nostre capacità e la voglia di migliorarci. Adesso bisogna lavorare tanto, avere l’umiltà giusta e i tenere i piedi per terra andando a mettere in campo quelle che sono le nostre capacità in modo concreto. Non siamo preoccupati, qualsiasi tipo di situazione è sempre recuperabile in un campionato come questo. E’ chiaro, però, che le sconfitte non danno quella sicurezza e soprattutto quella continuità che servirebbe. Anche se abbiamo tre gare nei prossimi otto giorni, dobbiamo avere la voglia di provare a giocare il nostro calcio, cercando il risultato contro ogni avversario".

 

I convocati

In vista della sfida contro il Bari Venturato recupera il capitano Iori, mentre Camigliano rimane indisponibile. Sulla via del completo recupero Scaglia, che sarà impegnato sabato con la formazione Berretti. Questa la lista dei 22 convocati diramata al termine della rifinitura: Alfonso, Paleari; Salvi, Benedetti, Varnier, Pezzi, Pelagatti, Adorni; Iori, Schenetti, Caccin, Bartolomei, Pasa, Siega, Settembrini; Iunco, Litteri, Chiaretti, Kouame, Strizzolo, Arrighini, Bizzotto.

 

I più letti