Frosinone-Ternana, per Longo sarà turnover: Citro titolare

Serie B

I ciociari preparano la prossima sfida nel turno infrasettimanale contro la Ternana di Sandro Pochesci: previsto un cambio di formazione per l'allenatore, che dovrebbe schierare Citro titolare insieme al solito Ciofani

Frosinone, vietato sbagliare. Specie in casa, nel nuovo stadio, davanti ai propri tifosi. I ciociari sfideranno la Ternana di Pochesci nel turno infrasettimanale, reduce dal pareggio contro l'Ascoli. Squadra imprevedibile, ostica, pronta ad attaccare con tanti uomini. Pochesci ha già studiato la prossima mossa, Longo invece? Previsto un mini turnover per l'allenatore, soprattutto lì davanti. Dionisi, Maiello e Brighenti saranno assenti, in attacco diversi ballottaggi: Soddimo, Citro, Ciano, Daniel Ciofani e Volpe sono i nomi del reparto avanzato: escludendo quest'ultimo per una maglia da titolare, restano Citro e Ciofani. Al momento sono loro i favoriti. Quest'ultimo, poi, è sempre il solito bomber pronto a rialzare i giallazzurri dai suoi momenti negativi. Il Frosinone vuole una vittoria, pronto un mini turnover per Longo.

Matteo Ciofani: "Vogliamo la vittoria!"

Dopo il pareggio contro la Salernitana, il Frosinone vuole tornare a vincere. Ai tre punti. Queste le parole di Matteo Ciofani dopo il pari contro i granata: "Nel primo tempo abbiamo giocato bene, nel secondo anche. Questo è un gran pareggio, si era messo tutto male: il gol all'ultimo minuto, poi l'espulsione... Ma abbiamo reagito da grande squadra quale siamo. Ci teniamo stretto questo punto, anche perché la classifica non si è mossa a dimostrazione del fatto che la Serie B è tutt'altro che scontata". E ancora: "Siamo andati oltre le difficoltà che abbiamo avuto e di questo siamo contenti. Adesso c'è la Ternana, dobbiamo ricaricare le pile perché vogliamo tornare alla vittoria, soprattutto in casa". Ora la Ternana: "Ero curioso di vederla giocare, è una squadra imprevedibile: attacca con tanti uomini, con molti fraseggi e movimenti senza palla. Dovremo essere concentrati. Questa reazione può darci una carica in più!". Condoglianze per Dionisi poi, anche da parte di Moreno Longo: "Siamo vicinissimi a Federico Dionisi per questo grave lutto, a noi vanno le nostre condoglianze e il nostro affetto. Federico ha bisogno della sua gente, dei suoi tifosi, dei suoi compagni e del suo staff tutti intorno a lui, sappiamo quando la piazza di Frosinone sappia trasmettere sotto il piano emotivo

I più letti