Cesena, sospiro di sollievo per Jallow: l'attaccante ha lavorato in gruppo

Serie B

E' tornato in campo il Cesena dopo il pari ottenuto nell'ultimo turno con l'Entella, la squadra di Castori si prepara per il prossimo appuntamento che vedrà di scena al Manuzzi la Salernitana

L’ultimo posto in classifica comincia a pesare, il Cesena ha voglia di abbandonare l’ultima posizione e riscattare uno stentato avvio di stagione. La cura Castori sta cominciando a dare i primi frutti, ma serve una decisa inversione di tendenza per recuperare terreno e portarsi fuori dalla zona rossa. Intanto, la squadra è tornata a lavorare in vista del prossimo appuntamento con la Salernitana al Manuzzi: “Trascorsi i due giorni di riposo concessi da Mister Castori dopo il match di Chiavari, questo pomeriggio la compagine bianconera si è ritrovata al Centro Sportivo di Villa Silvia per il primo allenamento della settimana” il report pubblicato dal sito del Cesena. “La seduta è iniziata con una messa in azione curata dal preparatore Pescosolido e proseguita con una serie di circuiti sulla tecnica e rapidità alternati ad un lavoro di corsa intermittente. Successivamente spazio ad una partita a trequarti campo decisa sul finale da un bel goal di Sbrissa in favore della squadra. Jallow, dopo essere uscito anzitempo nel match di sabato, ha svolto tutta la seduta insieme ai compagni mentre Perticone, Donkor e Agliardi hanno svolto un lavoro specifico sul campo. Assenti gli azzurrini Dalmonte e Panico impegnati fino a venerdì con l’Under 20 in vista della sfida con la Germania valida per il torneo delle 8 Nazioni. Aggregato quest’oggi il difensore della Primavera Salcuni, il centrocampista Urso e il portiere Saro. Per domani è in programma una doppia sessione d’allenamento sempre al Rognoni di Villa Silvia con inizio fissato per le ore 10:00 e per le ore 15:00".

Il racconto del match con l’Entella

E’ terminato in parità il duello tra i quasi omonimi Castorina e Castori, allenatori a confronto nella sfida di bassa classifica a Chiavari. Nemmeno la doppietta di Jallow, 21enne gambiano già autore di 5 reti in Serie B, è riuscita ad alimentare la parabola del Cesena rivitalizzato dall’avvento dell’ex tecnico del Carpi (9 punti in 6 turni). La replica dell’Entella ha trovato in La Mantia e Diaw due risorse preziose per Castorina, battuto in precedenza in 3 delle ultime 4 uscite. Liguri che, grazie al pari, hanno mantenuto una lunghezza di vantaggio sui romagnoli, ancorati all’ultimo posto eppure in costante ripresa come testimoniato da un’altra prestazione di livello lontano dal Manuzzi.

I più letti