Carpi, arriva il Brescia: in cinque a parte

Serie B

Prosegue la preparazione della squadra in vista della gara di domenica contro il Brescia: Bittante, Concas, Jelenic, Sabbione e Mbakogu hanno svolto un lavoro personalizzato. Prove tattiche per il resto della squadra

Ritorno al successo grazie alla ritrovata vena realizzativa: 12 gol in tredici giornate di Serie B, 4 dei quali messi a segno nell’ultimo incontro di campionato contro l’Ascoli, quello che ha visto la squadra biancorossa allenata da Antonio Calabro conquistare i tre punti davanti al pubblico del Cabassi. E adesso l’esame di maturità chiamato Brescia: la formazione biancorossa affronterà, sempre in casa, il Brescia di Marino, reduce dalla rocambolesca sconfitta contro il Venezia nell’ultimo turno di Serie B e voglioso di riscatto. Gruppo biancorosso che prosegue nella preparazione del match, con Antonio Calabro che ha ritrovato quest’oggi la squadra per una nuova seduta di allenamento sul campo Ferrari di Fiorano: gruppo che è stato impegnato in diverse esercitazioni tattiche, con la l’allenatore che ha provato alcune soluzioni che potrebbe riproporre anche domenica. Restano da valutare le condizioni dei giocatori acciaccati: Bittante, Concas, Jelenic, Sabbione e Mbakogu hanno svolto un allenamento personalizzato; squadra che si ritroverà nella mattinata di sabato per l’ultima rifinitura prima del match con il Brescia, sfida che Antonio Calabro presenterà in conferenza nella sala stampa dello stadio Cabassi al termine della seduta di allenamento.

Malcore: "Il calcio è la mia vita. Ora testa al Brescia"

Grande protagonista con una tripletta nell’ultima gara di campionato, Giancarlo Malcore (al quinto gol in Serie B) potrebbe essere schierato nuovamente titolare contro il Brescia da Calabro. "Quando ero piccolo tiravo talmente forte che mio padre si affacciava per vedere chi fosse stato. Non poteva credere che fossero i miei tiri. Avevo già deciso che avrei fatto il calciatore. Apprezzo molto il fatto che mister Calabro sia esigente con me. Mi dice sempre di non mollare un centimetro. Io faccio di tutto per cercare di essere pronto. Non è un sacrificio, perché il calcio è la mia vita – le sue parole rilasciate a GianlucaDiMarzio.com –. Domenica arriva il Brescia, squadra tostissima. Ci faremo trovare pronti", ha concluso l’attaccante del Carpi Malcore.

I più letti