Venezia, Inzaghi: "Abbiamo la miglior difesa della B, siamo fieri"

Serie B

Il commento di Superpippo dopo il pareggio col Palermo: "Mi diverto, lavoro ed è questa la cosa più importante. Due anni fa noi eravamo in Serie D e loro in A. Hanno 9 nazionali. Abbiamo tenuto testa a tutte le squadre migliori"

Otto squadre in 3 punti, dal Parma capolista con 29 al Venezia con 26. I ragazzi di Pippo Inzaghi, reduci dallo 0-0 contro il Palermo di Tedino, sono orgogliosi del proprio percorso: "Due anni fa eravamo in Serie D e oggi teniamo testa a una squadra con 9 nazionali, siamo fieri". Questo il concetto di Filippo Inzaghi espresso su Sky Sport, nonostante il pari dei suoi. Miglior difesa del torneo inoltre, una curiosità non da poco per Inzaghi, da sempre bomber vero. Nonostante un attacco meno prolifico, però, il Venezia è sempre lì, all'ottavo posto ma a sole 3 lunghezze dal Parma capolista. Son tutte lì, in pochissimi punti, pronte a giocarsi la promozione in Serie A. Intervenuto su Sky, Inzaghi ha parlato così nel post-partita. 

"Siamo fieri del nostro percorso"

"Abbiamo avuto tre cambi per infortuni: un’altra squadra contro un Palermo da serie A sarebbe andato allo sbando. Sono molto felice per i ragazzi, hanno fatto una prestazione importante, negli ultimi 20 minuti avevamo in canna anche la sorpresa ma non ci siamo riusciti. Siamo in un’ottima posizione in classifica, insperata all’inizio della stagione e dobbiamo continuare così. Per affermarsi nel calcio come allenatore serve anche un pizzico di fortuna, trovarsi al posto giusto nel momento giusto e a me è capitato con il Venezia, con una società solida e un ottimo ambiente. Mi diverto, lavoro ed è questa la cosa più importante. Due anni fa eravamo in D e loro in A, abbiamo tenuto testa a tutte le squadre migliori, il Palermo ha nove nazionali, noi la miglior difesa del campionato". Un pensiero su Gattuso, ex compagno di Inzaghi e nuovo allenatore del Milan: "Ha la fortuna di avere una bella squadra, può fare bene”.

Falzerano: "Subiamo meno reti, sono felice"

Questo il commento di Giuseppe Zampano: "Abbiamo giocato su un campo pesante, anche se ha retto bene perché nel pomeriggio aveva piovuto. Ma siamo soddisfatti del pareggio ottenuto a Palermo. Nel complesso, siamo stati ancora una volta solidi e, nonostante le loro assenze, siamo riusciti a difenderci bene". Bella prova contro il Palermo: "Ci siamo ben comportati - continua Zampano alla Nuova Venezia - contro un avversario forte. Il Palermo si è dimostrato una grande squadra, tra le migliori del torneo, lo sapevamo, e il punto ci va bene. E ancora: "Inzaghi cura tanto la fase difensiva, se abbiamo subito meno reti di tutti in campionato, il merito va anche agli attaccanti, primi a sacrificarsi e a fare tanto lavoro. Poi capita che arrivino poco lucidi in area ma diamo atto a quanto fanno durante i 90 minuti".

I più letti