Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 dicembre 2017

Salernitana, esonerato Bollini. Vicino l'accordo con Colantuono

print-icon
col

Dopo aver esonerato Bollini nelle scorse ore, la società campana è ormai prossima a sottoscrivere l'intesa con Stefano Colantuono. L'allenatore è stato convinto dalle promesse di investimento sul mercato della squadra di Lotito

Sarà Stefano Colantuono, l’uomo del nuovo corso della Salernitana. Claudio Lotito è riuscito a convincere l’allenatore, che ha guidato il Bari nella passata stagione. Dopo le perplessità iniziali, dunque, l’accordo è ormai prossimo: la società ha promesso gli investimenti richiesti da Colantuono, che sta per accettare l’incarico. Il suo contratto prevede una durata di un anno e mezzo, con la possibilità di un ulteriore rinnovo qualora la squadra centrasse la promozione in Serie A, che manca dal 1999. L’allenatore sarà seguito anche da tutto il suo staff e prende il posto di Alberto Bollini, che è stato esonerato dalla società proprio nelle scorse ore. Colantuono in carriera ha allenato Sambenedettese, Catania, Perugia, Atalanta, Palermo, Torino, Udinese e Bari.

Il comunicato dell’esonero

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra il Sig. Alberto Bollini. Ringraziandolo per la professionalità profusa la Società augura al tecnico le migliori fortune professionali. Temporaneamente la seduta di allenamento odierna sarà diretta dall’allenatore della formazione Primavera Alberto Mariani” si legge sul sito ufficiale della Salernitana. Fatale, per Bollini, la crisi di risultati: l’ultima vittoria risale allo scorso 28 ottobre, per 2-1 contro l’Empoli. Poi quattro pareggi e due sconfitte, che hanno convinto la dirigenza campana ad optare per il cambio di allenatore.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi