Brescia, Marino: "Contro l'Ascoli la partita più importante dell'andata, vogliamo vincere a tutti i costi"

Serie B

Le parole dell’allenatore del Brescia in conferenza stampa in vista della prossimo delicato match di campionato contro l’Ascoli: "Non possiamo e non dobbiamo permetterci di fare errori, sarà durissima ma vogliamo solo i tre punti"

SERIE B - CALENDARIO E ORARI 21^ GIORNATA

Ritrovare un successo che manca ormai da tre giornate per chiudere al meglio l’anno e allontanare le zone caldissime della classifica. Obiettivo più che chiaro per il Brescia, chiamato a fare tre punti contro l’Ascoli dopo gli ultimi due pareggi consecutivi con Empoli e Cittadella. Gara da vincere a tutti i costi, parola di Pasquale Marino, che nella conferenza stampa di presentazione della sfida ai bianconeri di Cosmi ha caricato l’ambiente. "Quella contro l’Ascoli è una partita assolutamente da vincere, l’unico risultato che ci interessa è la vittoria – ha detto l’allenatore del Brescia -. Ci troveremo di fronte una squadra che insegue il nostro stesso obiettivo, è per questo motivo che la gara diventerà dura: di conseguenza sarà necessario non mollare e lottare su ogni pallone. Bisognerà dare tutto per ottenere questi tre punti, sarà determinante non lasciare nulla al caso e giocare soltanto per vincere. Secondo me questa è la partita più importante di tutto il girone d’andata. Un successo avrebbe il significato della svolta? Devo dire che ultimamente abbiamo fatto qualche progresso, fornendo delle buone prestazioni. Adesso dobbiamo riconfermarci. E’ chiaro che una vittoria farebbe bene soprattutto sul piano morale, in più ci darebbe la possibilità di iniziare il nuovo anno con uno spirito diverso. Per tutti questi motivi non possiamo e non dobbiamo permetterci di fare errori con l’Ascoli: lo ripeto, sarà una gara durissima, ma noi dobbiamo vincere. Nell’ultimo periodo stiamo anche lavorando tanto su quei cali di attenzione che ogni tanto purtroppo si verificano. E’ determinante migliorare sotto questo aspetto, altrimenti ogni volta si rischia di compromettere le partite".

I convocati

Sono 21 i giocatori convocati da Pasquale Marino al termine della seduta di rifinitura: oltre agli squalificati Somma e Cancellotti, out anche gli infortunati Lancini, Dall’Oglio e Bagadur. Questo l’elenco completo dei calciatori a disposizione per la sfida all’Ascoli: Minelli, Machin, Torregrossa, Martinelli, Caracciolo, Lancini, Coppolaro, Ferrante, Ndoj, Cortesi, Andrenacci, Bisoli, Di Santantonio, Furlan, Meccariello, Longhi, Gastaldello, Bandini, Pelagotti, Rivas, Baya.

I più letti