Cesena, Emmanuello si presenta: "Voglia di riscatto incredibile, a Perugia mai preso in considerazione"

Serie B
emmanuello_cesena_twitter

Il neo centrocampista bianconero si è presentato ufficialmente in conferenza stampa: "A Perugia le cose non sono andate bene, adesso ho una fame senza pari. Campionato imprevedibile, qui c’è entusiasmo e Castori è un gran motivatore". Foschi: "Voleva venire già in estate"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE

Una prima parte di stagione assolutamente da dimenticare, adesso per Simone Emanuello è finalmente giunto il momento di voltare pagina. Trasferimento al Cesena dopo sei mesi bui al Perugia, tanta voglia di ripartire per il centrocampista classe ’94, che si è ufficialmente presentato come nuovo calciatore bianconero. "E’ sempre stato così, il calcio è basato su delle scelte. Talvolta queste possono essere giuste, altre volte invece sono sbagliate. Purtroppo a Perugia le cose non sono andate per il verso giusto – ha detto Emmanuello in conferenza stampa -, non ho mai avuto l’opportunità neanche di poter sbagliare. Non sono praticamente mai stato preso in considerazione. Sono rimasto praticamente a guadare gli altri che giocavano per sei mesi, per questo motivo la mia motivazione è alle stelle. Ho una fame e una voglia di riscatto incredibile". 

Campionato imprevedibile, Castori grande motivatore

"Sono un centrocampista in grado di ricoprire più ruoli, di sicuro i miei punti di forza sono una buona corsa, i tempi d’inserimento e anche il tiro dalla distanza. Lo testimoniano anche i 5 goal realizzati nella passata stagione con la maglia della Pro Vercelli. Il mio ruolo? In passato ho giocato sia da mezz’ala che in un centrocampo a quattro – ha proseguito Emmanuello -, in mezzo ma anche esterno a sinistra, il ruolo non è di certo un problema. Che campionato mi aspetto? Ogni anno la Serie B è sempre più imprevedibile. Alla Pro Vercelli ho imparato che la salvezza si conquista soltanto attraverso la fame e la cattiveria agonistica. Adesso sono felicissimo di essere qui, ho trovato un ambiente e uno spogliatoio con grande entusiasmo. E poi il nostro allenatore è un ottimo motivatore con delle idee giuste che condivido pienamente".

Foschi: "Vicino già in estate"

Oltre a Emmanuello ha parlato anche il direttore dell’area tecnica Rino Foschi, che ha spiegato come la volontà del giocatore fosse quella di vestire il bianconero già in estate: "Vorrei chiarire che se il ragazzo non è approdato in Romagna quest’estate non è stato per sua volontà, ma solo a causa di alcune dinamiche di mercato che lo hanno portato a Perugia. Personalmente l’ho sentito più volte e si è sempre dimostrato entusiasta all’idea di venire qui da noi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport