Perugia, c’è il Frosinone: allenamento pomeridiano

Serie B
cerrinonesulta

Dopo l’importante vittoria contro il Palermo, i biancorossi sono attesi da un’altra complicata sfida - questa volta contro la formazione di Longo. Esami per Bianco, assente ancora Germoni; probabile l’impiego di Diamanti

Il Perugia prepara la complicatissima sfida della 27ª giornata del campionato di Serie B in programma al Benito Stirpe contro il Frosinone di Longo. Un appuntamento da non fallire per gli uomini di Roberto Breda reduci dalla bella vittoria contro il Palermo. Sabato alle 15 una nuova avvincente sfida che, in caso di vittoria, permetterebbe alla squadra umbra di salire ancora in classifica dove attualmente si trova con i suoi 34 punti. Prosegue intanto, al centro sportivo del club, la preparazione della squadra di Breda, che anche oggi insieme al suo staff tecnico ha diretto i suoi giocatori che dovranno arrivare al 100% alla prossima sfida. L’allenatore potrà fare affidamento anche sul nuovo rinforzo Alessandro Diamanti, arrivato nei giorni scorsi e pronto a scendere in campo. Da capire se l’ex Palermo sarà titolare o se verrà impiegato solo a sfida in corso, di certo c’è che nemmeno i tre punti arrivati nell’ultimo turno contro i rosanero sono sufficienti per rilassarsi; in più occasioni Breda ha dimostrato di poter scacciare le ombre e risollevare la squadra dopo momenti non molto positivi, l’allenatore è consapevole di dover lavorare per migliorare la sua squadra soprattutto dal punto di vista del gioco.

Un gruppo che è apparso solido e concreto quanto basta, se il Perugia riuscirà a trovare un’identità di gioco - sfruttando proprio le abilità di Diamanti, magari - le qualità potranno emergere con maggiore facilità e i risultati potrebbero migliorare ancora indipendentemente dall’avversario che i biancorossi si troveranno davanti. Intanto tutto l’ambiente sogna di ripetere quanto di buono fatto contro il Palermo per fermare la capolista, alla ricerca di punti importanti. Senza Germoni e Bianco, la squadra ha lavorato nel pomeriggio a partire dalle ore 15:00 a porte chiuse, Breda dovrà anche valutare con il passare delle ore le condizioni dei giocatori con qualche problema fisico, per capire quali scelte fare e, eventualmente, se cambiare anche il modulo di gioco. "Sarà Davide Ghersini della sezione di Genova a dirigere la 27ª giornata del campionato di Serie B ConTe.it Frosinone-Perugia - si legge sul sito ufficiale del club - insieme a lui ci saranno gli assistenti Dario Cecconi della sezione di Empoli e Giovanni Baccini della sezione di Conegliano. Quarto uomo sarà Matteo Marchetti di Ostia Lido".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche