Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 marzo 2018

Novara, Di Carlo: "Frosinone forte, sconfitta giusta. La classifica ora è difficile"

print-icon

L'allenatore dei piemontesi dopo il KO di Frosinone: "Ci abbiamo provato, ma il risultato è giusto. Ora bisogna pensare a far bene contro il Brescia. Crisi? Dobbiamo lavorare sulla testa"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA AGGIORNATA

Nessun bis dopo l’impresa dell’andata: il Novara si deve arrendere allo strapotere del Frosinone. Finisce 1-0 la sfida dello Stirpe, un risultato che ora mette nei guai la squadra di Domenico Di Carlo. Con la vittoria del Cesena, infatti, i piemontesi sono ora in piena zona retrocessione, con una partita giocata in più rispetto a tutte le concorrenti alla salvezza. Così l’ex allenatore dello Spezia analizza la situazione dei suoi: “Ci abbiamo provato, ma il risultato è giusto - ha spiegato nel post gara - Bisogna dirlo. Dobbiamo rimboccarci subito le maniche, la classifica si fa pesante ma deve essere anche un motivo di stimolo per noi. Settimana prossima abbiamo uno scontro diretto col Brescia, test determinante per avere una classifica diversa. Vogliamo migliorarla attraverso il gioco e una vittoria proprio nella prossima sfida”. La stagione era iniziata in ben altro modo: “Gli obiettivi di inizio stagione non erano sicuramente questi, ma sono convinto che questa squadra debba solamente trovare un po' di fiducia. Nei prossimi giorni lavoreremo soprattutto sulla testa. Oggi avevamo due-tre giocatori non in perfette condizioni e confidiamo di recuperarli al top. Dobbiamo essere consapevoli di questa situazione, ma resto fiducioso: possiamo uscirne. Fino a questa partita avevamo creato tante occasioni, col Frosinone siamo venuti un po' meno da questo punto di vista e sta dunque a me trovare la soluzione al problema”, ha concluso Di Carlo.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi