Brescia-Virtus Entella, Boscaglia: "Noi abbiamo avuto sette occasioni, loro una. Il pareggio ci sta stretto"

Serie B

Le parole dell’allenatore del Brescia dopo lo 0-0 interno della sua squadra contro la Virtus Entella: "Contenti per aver creato molto, meno per non aver concretizzato. Meritavamo la vittoria, ma partite del genere a volte si possono anche perdere: va bene così". Cellino: "Punto pesante"

BRESCIA-V.ENTELLA 0-0: IACOBUCCI SALVA TUTTO

Non è bastata una buona prestazione, non sono servite le tantissime occasioni da gol create. Nulla da fare per il Brescia, che nello scontro diretto in chiave salvezza non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 interno contro la Virtus Entella. Distacco in classifica sugli avversari di turno che rimane dunque invariato per Caracciolo e compagni, adesso con due lunghezze di vantaggio sulla zona playout. Soddisfatto per la prova dei suoi, molto meno per il risultato maturato Roberto Boscaglia, che al termine della gara ha analizzato il match con un pizzico di amaro in bocca. "Questo pareggio non ci sta, ci sta stretto – ha detto l’allenatore del Brescia -: noi abbiamo creato circa sette palle gol, la Virtus Entella invece soltanto una. Ma il calcio è così e, a volte, queste sono anche partite che si possono perdere. Per questo, nonostante il rammarico, il punto si può comunque ritenere importante. La squadra voleva vincere ovviamente e ha fatto di tutto per raggiungere il proprio obiettivo, ma giocare conto un avversario che si è difeso tantissimo non è mai semplice. I miei ragazzi però si sono dimostrati pronti, la squadra è viva e ha creato molto, per questo possiamo e dobbiamo essere contenti. Ripeto che avremmo meritato di vincere, ma è arrivato un pareggio e lo accettiamo".

Cellino: "Punto pesante"

Il risultato di parità è stato accolto favorevolmente dal presidente del Brescia Massimo Cellino: "Va bene così – ha detto il massimo dirigente della società biancazzurro -, a volte certe gare si rischia anche di perderle. Questo contro l’Entella credo che sia un buon punto, che assume un valore importante e pesante. Se potevamo fare qualcosa in più? Ci abbiamo anche provato, ma non è andata bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche