Pescara: Proietti, Brugman e Bovo a parte

Serie B

Doppia seduta di allenamento per i calciatori del Pescara in vista della 35a partita del Campionato Serie B contro il Bari: i calciatori sono stati impegnati con alcuni esercizi di attivazione al mattino con lavoro tecnico dentro l’area e possesso palla con le mani a cercare il compagno

A Palermo un’ottima prestazione e un punto che Pescara spera possa servire per rinascere, contro i rosanero sono state tante le occasioni create nella ripresa ma non concretizzate. Un punto su cui migliorare, come anche Pillon ha sottolineato dopo il novantesimo. Il rigore fallito da Brugman pesa così come la rete divorata da Pettinari sempre nel secondo tempo. Le cose positive da cui ripartire però ci sono, nonostante i due punti persi la squadra ha mostrato di essere in ripresa rispetto alle partite precedenti con Epifani in panchina. Dopo le vittorie di Ternana, Ascoli, Cesena e Brescia . in un turno che ha così favorito le dirette concorrenti dei biancazzurri, anche l’Avellino ha superato il Perugia e per la squadra di Pillon è arrivato il momento di accelerare tornando alla vittoria il prima possibile. Quest’oggi doppia seduta di allenamento per i calciatori del Pescara in vista della 35a partita del Campionato Serie B ConTe.it contro il Bari di Fabio Grosso, in programma sabato 14 Aprile alle ore 15.00, allo Stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia” di Pescara.

Come informa lo stesso club abruzzese con una nota, i calciatori sono stati impegnati con alcuni esercizi di attivazione al mattino con lavoro tecnico dentro l’area e possesso palla con le mani a cercare il compagno. Nel pomeriggio esercizi tattici difesa, centrocampo, attacco contro difesa schierata e partita a tema nel finale di giornata. Soltanto lavoro differenziato per Mattia Proietti, Gaston Brugman, Cesare Bovo - ancora alle prese con i rispettivi problemi fisici. Per la giornata di domani è prevista una seduta di allenamento nel pomeriggio al Delfino Training Center di Città Sant’Angelo e sempre domani - alle ore 14.30 - Alessandro Crescenzi sarà a disposizione dei giornalisti per la conferenza di metà settimana presso la sala stampa del Delfino Training Center. Occorre una vittoria che interrompa una lunga striscia di partite senza successi, l’allenatore continua a guidare i suoi calciatori alla ricerca del riscatto e - soprattutto - di quella salvezza che nelle ultime settimane è diventata l’obiettivo della stagione.

I più letti