Venezia, esonerato Walter Zenga: Cosmi è il nuovo allenatore

Serie B

Walter Zenga non è più l'allenatore del Venezia: decisivo per il suo addio il disastroso mese di febbraio, in cui il club veneto, oggi in zona playout, ha conquistato solo un punto in cinque partite. Al suo posto siederà in panchina Serse Cosmi, per lui un contratto fino a giugno

VERONA-VENEZIA 1-0: L'ULTIMA DI ZENGA

Walter Zenga non è più l’allenatore del Venezia. Nonostante in un primo momento la società veneta fosse intenzionata a confermarlo almeno fino al prossimo impegno contro il Palermo, alla fine il presidente Tacopina ha deciso per l’esonero immediato. Il Venezia, che arriva da un disastroso mese di febbraio, in cui la squadra ha conquistato appena un punto in cinque partite, ora ripartirà da Serse Cosmi, che era rimasto free agent dopo aver portato alla salvezza l’Ascoli nella scorsa stagione e che condurrà il suo primo allenamento nella giornata di mercoledì. Per lui un contratto fino al prossimo giugno. Decisivo per l’addio di Zenga il ko 1-0 nel derby contro l’Hellas Verona, gara prima della quale l’ex allenatore del Crotone era già considerato in discussione. Compito di Cosmi sarà quello di risollevare un Venezia che non solo non vince dallo scorso 27 gennaio (prima di allora, l’ultima vittoria risaliva all’8 dicembre, ndr), ma si trova ora anche in piena zona playout, a soli 3 punti di distanza dal Crotone terzultimo.

SERIE B: SCELTI PER TE